Super 8

Super 8

Devo dire che se avessi letto meglio le recensioni di “Super 8” non sarei andata a vederlo, ma i nomi di Steven Spielberg come produttore e di J.J.Abrams come regista e sceneggiatore mi sembravano due motivi sufficienti e sono andata al cinema senza approfondire troppo. Ho adorato le serie televisive ideate da Abrams, soprattutto Alias e Lost, e mi incuriosiva molto un film suo, ma purtroppo a volte si hanno spiacevoli sorprese. La storia è quella di un gruppo di ragazzini che vivono con i loro problemi familiari in una piccola cittadina americana,siamo nel 1979, appassionati di cinema stanno girando un corto per un concorso occupandosi loro di tutto: regia, trucco, effetti speciali, trucco. Durante le riprese hanno la sfortuna di essere al posto sbagliato al momento sbagliato, un classico, l’episodio che gli cambia la vita. Dopo l’incidente ferroviario al quale assistono, cominciano infatti a verificarsi fatti strani, arrivano i militari a circondare la zona, le persone cominciano a sparire, strani fenomeni avvengono tra gli abitanti della cittadina, e i ragazzi cominciano ad indagare e scoprire tutti i segreti che si nascondono dietro quei strani oggetti caduti dal treno.Fino qua devo dire che il film è bello e coinvolgente, si sente la mano di Abrams, maestro nel ricreare queste atmosfere sospese, dove la quotidianità e il mistero si fondono alla perfezione, dove si cerca di capire cosa succede e si è totalmente coinvolti nel racconto.Personalmente non mi è piaciuta la parte della rivelazione, quando finalmente tutto è stato chiarito, ed è comparso un povero alieno imprigionato da anni dal governo e che riesce finalmente con l’aiuto dei ragazzi a ricomporre la sua navicella e tornare a casa. Un finale che mi ha deluso, mi ha ricordato ancora di più i film di Spielberg, uno su tutti E.T., e mi ha lasciato con un pò di delusione, ma forse ripensando al finale di Alias me lo dovevo aspettare!

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *