Calendari 2012

Calendari 2012

Sta arrivando il 2012, e che arrivi o no la fine del mondo, nell’attesa ci serve sempre un calendario per annotare tutti nostri impegni/ricorrenze/appuntamenti/riunioni. Voi avete già trovato il vostro?Se ancora siete alla ricerca ecco qualche idea carina.
Non so voi ma io sono la regina delle liste!Scrivo in continuazione elenchi di cose da fare, cose da comprare, cose d vedere…ecc ecc.Quindi questo calendario è assolutamente perfetto, 365 foglietti con lo spazio necessario per scrivere le cose da fare e da ricordare, ognuno decorato e personalizzato da illustrazioni dell’ artista e graphic designer newyorkese Ryan McGinnes ideatore del calendario.Se siete interessati il calendario “To-do list” è in vendita sul sito Colette al prezzo di 27 euro.
Se cercate qualcosa di molto semplice e minimale, un calendario che vi ricordi semplicemente il giorno e il mese c’è il righello-calendario Sebastian Bergne. Niente di più semplice, un righello di legno con sopra scritti i numeri da 1 a 31 e una superficie tutta seghettata, sopra di lui una rotellina tutta dentata con le iniziali dei giorni della settimana.Capito come funziona “Monthly Measure Calendar”?Basta far scorrere la rotellina giorno dopo giorno e finito il mese, ricomniciare da capo.
Classica e non troppo originale, ma l’idea di stampare il calendario sul proprio tappetino del mouse è sempre molto utile, per avere i giorni sempre sotto gli occhi.
Il mondo nel 2012 potrebbe finire, in che maniera?Be i designer si sbizzariscono, ecco la proposta dello studio tipografico Oddball Press, ideatore del calendario “Natural Disaster Calendar”.Meteoriti, dinosauri, attacchi alieni ecco un possibile scenario per la fine dell’anno, tutto stampato su un bel calendario da appendere in casa.

Share

Recommended Posts

Comments

  1. Wow, ma questo calendario è ancora in vendita?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *