Tappeti originali e stravaganti

Tappeti originali e stravaganti

Il tappeto è uno di quei complementi d’arredo capace di scaldare subito un ambiente, con i suoi colori, i tessuti, le fantasie, riesce a trasformare e caratterizzare un arredamento.

Le novità non mancano, in autunno poi i designer propongono le loro creazioni, se cerchiamo tappeti originali e con carattere, ecco qualche idea.

Il tappeto originale a ventaglio

Avete presenti i campionari di colori che vi propongono quando dovete scegliere un mobile, un tappeto, o un complemento d’arredo in generale?
Ecco proprio a questi si è ispirata la designer portoghese Rita Botelho per la realizzazione del suo tappeto “Hug Rub” acquistabile nei negozi Secondome.
Si tratta di un tappetto realizzato in tre differenti versioni e che presenta un ventaglio di colori, una palette che si apre di fronte ai nostri occhi mostrandoci tutta la sua bellezza e varietà di scelta cromatica.
Basta scegliere tra la forma a cerchio, semicerchio o quarto di cerchio e trovare poi l’angolo di casa adatto per posizionare questo tappeto originale e multicolor.

Il tappeto che si srotola

“Karpett” è un tappeto decisamente anticonvenzionale, qualcosa che non è solo un tappeto, ma anche seduta, complemento d’arredo, superficie di gioco, insomma racchiude in sé diverse funzioni e possibilità.
Ideato dallo studio 5.5 Designers, il tappeto si presenta come una seduta a forma di cilindro, per la precisione ci sono due cilindri, uno più piccolo che costituisce lo schienale, e uno più grande, un grosso rotolo di stoffa nera che oltre ad essere la seduta sembra pronto ad essere srotolato all’occorenza.
Il grosso cilindro può venire infatti srotolato, scoprendo un tappeto, una superficie nera realizzata con un materiale particolare dal nome Tarkett.
In questo modo si ottiene una specie di chaise lounge, un tappeto – seduta, un complemento d’arredo davvero nuovo…continua a leggere

Share

Comments

  1. Un elegante tappeto farà un appartamento più accogliente e confortevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *