Arredi per festeggiare Halloween

Arredi per festeggiare Halloween

Ormai Halloween è diventata a tutti gli effetti una festività celebrata anche in Italia, e così oltre che in America, anche qui da noi, la notte del 31 ottobre le città si popolano di persone mascherate, bambini che chiedono dolci e ovunque decorazioni di zucche, teschi, mostri e scheletri.

Una ricorrenza che ci offre l’occasione di divertirci un po’, di stare in compagnia e di tornare bambini mascherandoci.

Per questo evento possiamo dar libero sfogo alla creatività decorando la nostra casa con oggetti e addobbi in tema con la festa, ben vengano richiami all’autunno con i suoi colori e i suoi frutti, come le zucche, le castagne, le foglie, ma che Halloween sarebbe senza qualcosa che richiami ambienti spettrali e presenza spaventose?

Se volete anche voi festeggiare Halloween preparando la vostra casa, ecco qualche arredo da poter utilizzare per far spaventare e sorprendere i vostri ospiti.

La tazza per festeggiare Halloween

Cominciamo dalla mattina, o meglio dalla colazione, mica si può bere il caffè nella solita anonima tazza, quella che usiamo tutti i giorni.

Ci vuole qualcosa in sintonia con il clima della festa, perché allora non utilizzare la stravagante tazza “Teeth mug”?

Una tazza realizzata in ceramica bianca, un oggetto all’apparenza molto semplice, quasi banale, ma se si guarda meglio, ecco spuntare una serie di denti.

Denti così ben realizzati da sembrare veri e da farci provare quasi un brivido mentre la prendiamo in mano e cerchiamo di bere il nostro caffè.

Le decorazioni alle pareti

Se cercate qualcosa legato alla festa di Halloween, ma che abbia allo stesso tempo gusto e qualità, ecco le illustrazioni realizzate dall’artista olandese Chuck Groenink.

Si tratta di disegni aventi come tema principale la festività di Halloween, personaggi surreali, atmosfere fiabesche, immagini che raccontano piccole storie, che fanno sognare e sorridere grandi e piccoli.

Colori brillanti e uno stile semplice, ecco il segreto del fascino di queste illustrazioni, disponibili su Etsy e su Society6.

L’orologio a cucù

Anche l’orologio deve essere in tema Halloween, qualcosa che ci ricordi lo scoccare di ogni ora, fino ad arrivare all’ora più paurosa per eccellenza, quella in cui succede sembra qualcosa di misterioso: mezzanotte.Ci vorrebbe un cucù, ma non uno qualsiasi, magari quello ideato da Riccardo Paolino e Matteo Fusi per l’azienda Progetti, dal nome CUcuruku.

Un orologio da appendere alla parete, perfetto per Halloween grazie alle sue decorazioni e ai suoi colori, la cassa infatti è realizzata in legno wengè, ma sopra è dipinto un albero stilizzato, con tanti rami senza foglie, tipici del periodo dell’autunno.

Un albero di colore arancione, che ospita su un suo ramo proprio un cuculo, che ogni ora esce dal suo nascondiglio per segnalarci il passaggio di un’altra ora.

Non lo trovate perfettamente in tema?


La lampada fantasmino

Che Halloween sarebbe senza qualche fantasma?

Il designer di fama internazionale Karim Rashid ha appena presentato una nuova lampada che sarà perfetta per questa occasione: la lampada Luke, realizzata da Lucedentro.

Per soli 70 euro potrete comprare una lampada fotoluminescente che è allo stesso tempo un complemento d’arredo simpatico e divertente, perfetto per la stanza dei più piccoli o per un salotto dallo stile moderno.

Un piccolo e divertente fantasmino che si illumina di una luce soffusa e colorata quando è accesa, mentre quando è spenta, rimane sempre una fioca luce ad energia zero, un modo per favorire il sonno ai grandi e ai piccoli che non riescono a dormire completamente al buio….continua a leggere

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *