A casa di Lella e Julio

A casa di Lella e Julio
Cominciamo la settimana con un home tour: questa volta andiamo a San Paolo in Brasile, nell’appartamento di Lella e Julio, architetto lei e illustratore lui.
 
Amo molto sbirciare nelle case degli
altri, scoprire il loro arredamento, le loro scelte per personalizzare
la propria casa, le soluzioni ai piccoli problemi quotidiani di spazio e
necessità. Spesso però guardando le riviste o i siti di arredamento
rimango un pò interdetta, le stanze appaiono sempre così perfette,
minimali, quasi dei quadri che non dicono nulla della quotidianità di
chi vive quelle case.
Mi trovo a
domandarmi se sono solo io ad avere un sacco di oggetti, libri, riviste,
soprammobili, souvenir e regali di amici da dover collocare in giro per
la casa (e da dover poi ahimè spolverare!).

 

Per questo mi ha colpito così tanto l’appartamento di Lella e
julio:finalmente una casa vera, vissuta, colorata, una casa viva.

 

 

è un appartamento che mi piace molto alche per la cura e la ricerca che i proprietari ci hanno messo per arredare ogni singolo angolo delle stanze. Si tratta di un arredamento molto originale e personale, ogni dettaglio è stato scelto con cura, e la mancanza di soldi da dedicare agli arredi ha fornito a Lella e Julio l’occasione di inventarsi nuove soluzioni e di mettersi alla ricerca di oggetti provenienti da mercatini o recuperati da amici.

 

 

Così possono convivevere la poltrona eredità dal nonno, con la credenza progettata dalla proprietaria, quadri di famiglia e cuscini fatti a mano con lampade di Jean Prouvè e la famosa sedia Eames.

 

Tante le composizioni originali e gli oggetti artistici, tutti posizionati in maniera insolita e divertente.

 

 

 

Davvero una cosa insolita e divertente!
Share

Recommended Posts

Comments

  1. Che dire…. Molto divertente, colorata e felice. Non sò se riuscirei a vivere in uno spazio così. Probabilmente no visto che la casa è Loro e se la sono fatta "su misura".

    Mi piace questo genere di post!
    A presto… 😉

    • Be si anche a me piace molto ma io ovviamente l'avrei personalizzata in modo diverso!:-) sono contenta ti sia piaciuto, cercherò di farne più post di questo genere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *