A casa di Rachel Bilson

A casa di Rachel Bilson
Ed ecco il primo home tour di questo nuovo anno, per l’occasione ho scelto l’appartamento di un’attrice americana, diventata famosa grazie al telefilm O.C.
Sto parlando di Rachel Bilson.
 
È la prima volta che vi mostro l’appartamento di un’attrice, ma dopo essermi imbattuta per caso nelle immagini della casa di Rachel a Beverly Hills sono rimasta così colpita dal suo arredamento, dalle scelta dei complementi e dei colori che ho deciso di farvela vedere.
In realtà non si tratta di un home tour vero e proprio perchè le camere da letto e i bagni non sono fotografati, ma l’appartamento di Rachel e del suo fidanzato Hayden Christensen è ben rappresentato dalla zona giorno, da questo ampio salone caratterizzato da tante sedute diverse, tutti unite però da uno stesso gusto e da un sapiente mix di colori e stili.
Gli interni realizzati dall’interior designer Kishani Perera hanno una loro forte personalità, rappresentano uno stile bohemian, ma allo stesso tempo riescono a trasmettere grande eleganza e cura del dettaglio.
Mi hanno subito colpito la luminosità degli ambienti e alcuni complementi d’arredo molto ricercati, come le poltrone dal design vintage, e la presenza di stampe e dipinti antichi.
Una selezione molto eclettica di arte e design, un mix di fantasie e oggetti non facile da realizzare, ma capaci di trasformare una casa banale, in un luogo accogliente e stimolante.
E voi cosa ne dite?Vi piace la casa di Rachel?
Share

Recommended Posts

Comments

  1. Decisamente "troppo" per i mie gusti. Preferisco nettamente la zona camino, più quieta e "tranquilla". Sicuramente effetto voluto dato che intorno al camino si hanno i momenti di relax più veri… ma questo andrebbe chiesto a Khishani.
    S.

    • io adoro la zona del divano!Ma la bellezza dell'intera zona giorno è quella di riuscire a creare queste piccole zone separate come la zona camino che dici tu…trovo tutto nel complesso molto equilibrato

  2. […] È passato tantissimo tempo dal mio ultimo home tour [l’ultima volta vi ho portato a casa di un’attrice] […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *