L’oggetto del desiderio della settimana:BAO BAO Bags

L'oggetto del desiderio della settimana:BAO BAO Bags
Ammetto di non essere proprio una appassionata di moda e quindi di non conoscere tutte le novità, ma ancora non capisco come abbia fatto a non scoprire prima delle borse belle e interessanti come le Bao Bao Bags dello stilista giapponese Issey Miyake.
Dato che voglio sperare di non essere l’unica a non conoscerle nonostante il primo modello sia stato realizzato una decina di anni fa, ho deciso di presentarvele e di sceglierle come oggetto del desiderio della settimana (e dato il prezzo presumo che purtroppo resteranno un desiderio irrealizzabile).

 La particolarità di queste borse è la loro struttura modulare, tante tasselli lucidi, colorati, uniti in modo da formare un disegno continuo, una trama geometrica assolutamente unica e affascinante.
Le combinazioni possibili sono davvero tante, borse monocromatiche, con finiture lucide, opache, pochette dai colori pastello o shopping bags dai colori sgargianti. Tonalità di colore differente accostate l’uno all’altro per creare gradazioni e sfumature, oppure tasselli di colori opposti posizionati in modo da creare un forte e interessante contrasto.
Vere e proprie sculture tridimensionali, che oltre però ad essere belle e particolari sono anche funzionali, i tasselli a forma di triangolo uniti in questo modo creano una struttura molto resistente e i manici realizzati in gomma colorata sono interscambiabili e dalla lunghezza regolabile.
Bao Bao è una linea di accessori sviluppata sul concetto “shapes made by chance”: nuove forme che danno vita ad una nuova tipologia di oggetti, borse comode, leggere e uniche.
Per festeggiare i dieci anni della seria di borse Lucent, Issey Miyake ha creato una borsa ad edizione limitata “Bilbao Lucent 10th anniversary”. I triangoli alternati bianchi e neri danno vita a un effetto optical molto particolare, danno vita ad una stampa con scritte in inglese e giapponese.
L’unico difetto delle Bao Bao Bags? I prezzi non proprio alla portata di tutti
Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *