Una domenica al Gran Balon

Una domenica al Gran Balon
Ogni seconda domenica del mese le stradine nella zona alle spalle di Porta Palazzo si riempono di bancarelle, oggetti, mobili, e di persone, prende vita il mercato che tutti i torinesi non possono non conoscere:il Gran Balon.
Definirlo mercato però non è molto corretto, non rende bene l’idea di quello che il Gran Balon è in realtà. Un luogo dove si può trovare davvero di tutto, dove gli artigiani espongono le loro opere, gli appassionati di arte e arredi mostrano orgogliosi i loro pezzi vintage, i collezionisti cercano qualche occasione e i curiosi si lasciano incantare da oggetti senza tempo e ricordi di infanzia.
Si respira un’atmosfera unica, sembra di essere in un enorme bazar cittadino, dove districarsi tra le poltrone sparse per la strada e la gente che rimane ferma incantata davanti alle bancarelle. Il difficile è capire quale mobile potrebbe andare bene per il nostro arredamento, se quel tavolo si riesce a recuperarlo in qualche modo e se il lampadario vintage un pò rovinato vale davvero i soldi che il venditore chiede.
Tutti alla ricerca di un’occasione, di un’affare, di trovare proprio quell’accessorio che mancava per la nostra casa.Il Gran Balon è il posto perfetto per cercare l’ispirazione, per riscoprire la bellezza e l’utilità degli oggetti, la loro storia, i loro usi, è davvero un viaggio tra i ricordi e la storia.
Un mercato dove andare almeno una volta, vi assicuro che non ve ne pentirete.
InfoPh ArsCity
© ArsCity 2014 tutti i diritti riservati
Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *