Alta Moda, Grande Teatro

Alta Moda, Grande Teatro

Se ancora non siete andati a visitare le Reggia di Venaria (uno dei siti italiani più visitati nell’ultimo anno) avete ora un motivo in più, la bellissima mostra “Alta Moda, Grande Teatro”.

La scorsa settimana sono riuscita a tornare a visitare la Reggia di Venaria e a vedere per la prima volta alcune mostre, oltre infatti a quella dedicata alla moda la reggia ospita altre 3 interessanti mostre: “La  Barca Sublime”, “Carrozze Regali” e “Splendori delle Corti Italiane:gli Este”. Si tratta di mostre tutte estremamente interessanti, ma quella che più mi ha colpito e che vi presento oggi, è stata quella legata al mondo della moda e al suo legame con il teatro.

Io non sono una grande appassionata di abiti, soprattutto di quelli legati all’alta moda, e forse proprio per questo sono rimasta ancora più affascinata e colpita dai modelli presenti in questa mostra, curata dallo storico dell’arte e della moda Massimiliano Capella.

Al secondo piano, nella Sala delle arti è stata allestita la mostra “Alta moda,Grande teatro”, una raccolta di abiti ideati e realizzati da grandi nomi della moda italiana in occasione di spettacoli teatrali molto importanti.

Chi ama il teatro lo sa, tutto deve essere curato, sono i minimi dettagli che fanno la differenza, dalla scenografia ai vestiti, ogni elemento contribuisce alla creazione della storia e al successo di uno spettacolo, la stessa attenzione ai particolari che si ritrova in questi abiti, costumi di scena che sono dei veri e propri capolavori.

Che si tratti di abiti da dama dell’ottocento, o di una semplice vestaglia, ogni vestito è realizzato come una piccola opera d’arte, alcuni per la loro precisione e costruzione ricordano quasi delle piccole architetture, delle sculture da guardare e ammirare.

Abiti e bozzetti dei protagonisti della moda italiana come Valentino, Balestra, Armani, Capucci, Missoni, Versace, una collezione che vale davvero la pena di vedere e di ammirare, per tutti gli amanti dell’arte e in particolare per gli appassionati della moda intesa come alta sartoria, come unione perfetta di creatività e abilità tecnica.

Alla Reggia di Venaria fino al 14 settembre.

Mi scuso per la qualità delle foto, ma ho dovuto utilizzare con un cellulare (per giunta scarico)

Ph ArsCity
© ArsCity 2014 tutti i diritti riservati

 

Share

Comments

  1. Su OhMyDesign c'è un premio per te…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *