La Tavola per la Cena in Bianco

La Tavola per la Cena in Bianco
Domenica 15 maggio a Torino, in una location ancora segreta si terrà la terza edizione della “Cena in Bianco”.
Per chi non sapesse di che si tratta ve lo spiego subito: ispirandosi a esperienze simili che si svolgono all’estero, una torinese Antonella Bentivoglio d’Afflitto, ha ideato un evento molto speciale, una cena con dress code rigorosamente bianco da organizzare con tutti quelli che vogliono partecipare in posti unici e suggestivi della città.
Un “Unconventional dinner” all’insegna di importanti principi che tutti i partecipanti devono seguire: etica, eleganza, estetica ed educazione. Ci sono infatti delle piccole regole da seguire, oltre quelle che dovremmo avere tutti di educazione e senso civico, ci sono delle istruzioni su cosa portare e cosa no, quali accessori portare per allestire la propria tavola e ricreare un’ambiente conviviale bello e gradevole. L’intento è quello di vivere in maniera differente le bellezza della nostra città, ricreando un evento da condividere insieme, all’insegna del buon gusto e dell’educazione. Io non vedo l’ora di partecipare, sarà la mia prima “Unconventional dinner”
Per tutte le info
Intanto mi sono già preparata per allestire la tavola, accessori tutti bianchi, eleganti, particolari e ovviamente di design
1. Set di tre bicchieri in vetro soffiato “WWW” di Fabio Meliota per Atipico
2. Piatti “Morode” di Kazuhiko Tomita per Covo
3. Tazzina “Milla” di Casa Bugatti
4. Pattumiera “Trash chic” di Selab per Seletti
5. Ciotola portanoci con schiaccianoci di Brnadani
6. Sale e pepe “Snowman” di Shin + Tomoko Azumi per Authentics
7. Candela “Tallow” di Ontwerpduo
8. Set posate “Morode” di Kazuhiko Tomita per Covo
9. Ciotola con canarini di Qualy
10. Oliera  “Snowman” di Shin + Tomoko Azumi per Authentics
11. Caraffa “Crudo” di Bigio, Busatta, Buzzini, Meier, Zanon per Atipico
Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *