Tra arte e design: Turna

Tra arte e design: Turna
Parte oggi con l’inaugurazione alle 18.30 in Piazza Emanuele Filiberto la seconda edizione di TURNA, manifestazione legata al mondo del design e che quest’anno si concentra su un concetto ben preciso: lo spazio tra l’arte e il design.
Per tre giorni il Quadrilatero Romano di Torino farà da cornice ad una serie di eventi, workshop, mostre, incontri, aventi tutti come tema principale la creatività, linfa vitale per tutto quello che riguarda sia il mondo dell’arte che quello del design, argomenti che vengono trattati spesso su questo blog e come spesso dico non sono poi mondi così lontani e diversi tra loro.

 

TURNA sarà organizzato nel seguente modo:
Turna in mostra: esposizione di opere di artisti operanti al confine tra arte e design;
Turna negli spazi: installazioni e interventi specifici realizzati in alvuni locali del Quadrilatero, la più interessante riceverà il premio TURNA;
Turna a produrre: una rassegna di progetti ancora non realizzati che verranno analizzati da una giuria di qualità avente lo scopo di scegliere quale tra loro potrebbe realizzarsi.

 

Turna è un progetto dell’Associazione Culturale Azimut e quest’anno si avvale della collaborazione di ArteSera Design.
Il programma della manifestazione è ricco di appuntamenti:presentazioni, incontri, workshop, djset, per sapere dove e quando si svolgeranno tutti gli eventi andate sul sito www.turna.info

 

Io parteciperò domenica alle 18.30 al talk “Arte o Design?” moderato da Fabrizio Vespa e Andrea Toso presso il TAC (Temporary Art Cafè) di Piazza Emanuele Filiberto.
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *