Joy Decor

Joy Decor
Per chi come me ogni giorno sfoglia diversi cataloghi di complementi d’arredo sia per lavoro che per passione, non è facile trovare qualcosa di veramente interessante. Spesso si ha l’impressione di aver visto già tutto, sembra quasi che i designer si limitino a fare le stesse cose, mobili simili, stesse finiture, linee già viste, arredi banali.
Per fortuna qualche sorpresa a volte c’è, e può addirittura arrivare direttamente a casa.
Non so se capita anche a voi, quando ricevo un regalo, un pacco da scartare provo un misto di emozioni contrastanti, sono molto felice e curiosa ma allo stesso tempo provo un po’ di paura, il timore di rimanere delusa e trovare qualcosa che non mi piace, un oggetto che magari non saprò nemmeno come riutilizzare o dove mettere. Di fronte poi a questo pacco che mi è arrivato qualche settimana fa, vi dico la verità il mio timore era molto, ed era legato soprattutto al fatto che non si trattava proprio di un piccolo pacchetto, ma di scatola già di una una certa importanza.

Infatti non l’ho aperto subito, mi sono presa il mio tempo, ho fatto un bel respiro e via….

….e devo dire che appena ho visto il piano di quello che ho scoperto essere un tavolino sono subito rimasta senza parole ( in senso assolutamente positivo!)

Si tratta di “Joy Decor” un tavolino rotondo da salotto prodotto dall’azienda Gruppo Tomasella, un complemento d’arredo davvero molto bello, che colpisce subito per la particolarità e l’originalità del piano di appoggio. Sia il piano che il basamento che compongono questo tavolo sono realizzati in metallo laccato opaco color piombo, ma il piano ha in più la presenza di una serigrafia, un gioco molto suggestivo ed elegante di forme geometriche, una trama insolita e decisamente accattivante.

Il piano del tavolo è molto sottile e non troppo pesante, non è semplicemente appoggiato al basamento, ma è attaccato ad esso mediante una serie di pezzi di velcro molto potenti. Si potrebbe pensare che il velcro non sia abbastanza forte per poter tenere insieme queste due parti in metallo, invece vi posso confermare che il piano è molto stabile e sicuro, non c’è il rischio che si sposti o che possa addirittura cadere.

Ultimamente si tende ad abusare di alcune parole, di aggetti come elegante e raffinato, ma nel caso di “Joy Decor” mi sento davvero di dire che queste sono le parole perfette per definirlo.

Le sue linee sono leggere e delicate, il contrasto tra il colore piombo del metallo e i grigi dei decori del piano è perfetto e ben calibrato, i disegni sono particolari ma non eccessivi, tutto insomma è ben progettato e realizzato.

Il suo design si adatta davvero a qualsiasi ambiente da quello più classico, al moderno, ed è capace da solo senza aver bisogno di altri oggetti e mobili, di arredare qualsiasi angolo della casa.
Io mi sono divertita un po’ a fotografarlo, ho immaginato di prepararlo per un caffè con le amiche, o per una pausa dolce e rilassante a base di tè.

Il risultato è sempre unico e raffinato.

Il tavolino “Joy Decor” è disponibile anche in altre colorazioni e con diversi disegni, potete scegliere tra leggiadre farfalle, sinuose foglie o interessanti giochi geometrici, potete trovarli tutti qui

Ph ArsCity
© ArsCity 2014 tutti i diritti riservati
Share

Comments

  1. Mi piace moltissimo, le forme sono pulite e il disegno grazioso, infatti si adatta perfettamente anche a servizi di stili diversi, più moderni o più leziosi. Bello davvero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *