Five Things of design

Five Things of design
5cose
1. Lampada “Plass” di Luca Nichetto per Foscarini
Nuova versione da tavolo di questa lampada ispirata alle perle di vetro molato e realizzata in policarbonato trasparente stampato in rotazione.
2. Sgabello “Single curve stool” by Nendo per Gebrüder Thonet Vienna
La raffinata eleganza del minimalismo giapponese di Nendo riprende gli stilemi del  famoso marchio per reinterpretarli in chiave contemporanea. Un approccio rigoroso e al contempo poetico, dove il legno curvato a vapore diventa elemento strutturale e allo stesso tempo decorativo.
3. Tavolino “Arcade” by Sam baron per Just99
Un complemento d’arredo in edizione limitata, frutto del lavoro sapiente di mani artigiane italiane. Le gambe, elemento caratteristico del tavolino, sono ottenute grazie alla curvatura di un unico pezzo di legno di faggio e sono elegantemente collegate tra loro da un dettaglio in pelle pregiata.
4. Sottopentola dosa spaghetti “Moon” di Manuel Barbier per Scandola Marmi
Moon è un sottopentola in marmo dal carattere ‘lunare’. Possiede dei piccoli crateri che, a differenza della luna, sono di dimensioni funzionali ad un secondo scopo: dosare la pasta.
5. Orologio “Circlock” di Daniele Bortotto per Just99
Nasce dall’idea di unire due elementi circolari basando l’equilibrio dell’intero oggetto su questa integrazione. Grazie all’elemento cilindrico alla sua base, il grande quadrante rotondo può rimanere sempre in posizione verticale sul piano di appoggio.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *