Aprile:un pesce per decorare casa

Aprile:un pesce per decorare casa
by

Sapete che giorno è oggi? Il Primo d’Aprile, e cosa vi viene subito in mente?

Ovvio il famoso Pesce d’aprile!

Oggi in diverse parti del mondo si realizzano scherzi, spesso anche molto elaborati, a danni di parenti e amici. Si passa dal classico pesce o biglietto simpatico da appendere dietro le spalle del malcapitato, fino ad arrivare a scherzi complessi e ingegnosi. Le origini di questa particolare usanza non si conoscono con precisione, la versione più accreditata fa riferimento a prima della riforma del Calendario Gregoriano del 1582, quando il Capodanno si celebrava tra il 25 marzo e il primo aprile e si era soliti per l’occasione scambiarsi pacchi dono. Con la modifica del calendario il capodanno venne spostato a gennaio, ma rimase l’usanza di scambiarsi doni il primo aprile, regali che erano in realtà finti, scatole vuote, un modo per ricordare quella tradizione che ormai aveva però perso di significato.

Quale che sia l’origine di questa particolare festività, oggi ancora molti si divertono a festeggiare il primo aprile organizzando piccoli scherzi, i bambini in particolare amano molto questa giornata all’insegna delle risate.

pesci interiorIo non vi propongo scherzi, ma pesci! Avete mai pensato di decorare la casa con questo animaletto?Devo dire che alcune soluzioni sono davvero molto belle e d’effetto. Una parete decorata con tanti pesci colorati, quadri con ritratti dei pesci, o pesci in bianco e nero usati per personalizzare le pareti.

pesci interior 2

pesci interior 3 pesci interior 4pesci interior 5pesci interior 6pesce interior 7Cosa ne dite? Vi ho convinti a scegliere il pesce per la vostra casa?

Buon Pesce d’Aprile!

Credits

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *