Arredare casa: scegliere il colore giusto

Arredare casa: scegliere il colore giusto
by

Ci sono reazioni inconsce del nostro corpo stimolate da determinati colori, tutti noi infatti abbiamo una connessione diretta ad alcuni colori, su cui si basano tra l’altro anche delle ricerche scientifiche.

Scegliere il colore giusto per arredare la casa può non essere causale, e si può contribuire a migliorare la qualità di vita propria e di ogni altro membro della famiglia.

I dubbi sulla scelta dei colori da adottare per i nostri complementi d’arredo, per gli accessori della casa e per le pareti sono numerosi, vediamo quindi di seguito alcune linee guida per aiutarti a scegliere il colore giusto a valorizzare la tua casa.

Oggi reperire complementi e accessori di un determinato colore è abbastanza semplice, online si possono trovare tantissime soluzioni interessanti come quelle in vendita su Verdelilla Home.

L’uso del colore giusto può essere gratificante e può persino stimolare emozioni, per esempio l’uso eccessivo del giallo brillante può provocare e irritare le persone, per questo motivo il giallo acceso non è adatto alla stanza dei bambini.


Scegliere il colore giusto per arredare casa: tutti i vantaggi

In genere si selezionano i colori in base a ciò che ci piace, però scegliere i colori con uno scopo ben preciso può esserci utile e migliorare la qualità della vita, insomma ci sono numerosi vantaggi nell’usare il colore giusto.

Le scelte di colore specifiche possono essere utilizzate per:

– Promuovere la guarigione fisica
– Aiutare la concentrazione
– Rilassare
– Aumentare l’appetito
– Ridurre la tendenza a creare discussioni in casa
– Ravvivare le stanze
– Migliorare le tonalità della pelle
– Aiutare a creare determinati stati d’animo
– Alleviare la tensione


Vediamo insieme adesso pro e contro di alcuni colori:

Il blu è associato alla calma, alla tranquillità, alla pace e alla sicurezza.

Simboleggia lealtà, forza, giustizia, produttività e perseveranza.

Il blu induce il corpo a produrre sostanze chimiche che calmano.

Di tutti i colori, il blu ha più probabilità di abbassare la frequenza del polso, della pressione sanguigna, della respirazione, della frequenza cardiaca e della frequenza del battito degli occhi.

Se si abusa dell’uso del colore blu il risultato può essere un ambiente freddo e deprimente.

Il colore blu è perfetto per arredare la camera da letto principale, le camere per bambini, le camere per gli ospiti, il bagno, lo studio, il centro benessere.


Il verde è associato all’essere calmo, confortevole, amichevole e rilassato.

Gli ospedali usano il verde per rilassare i pazienti.

Il verde rappresenta l’ordine, l’onestà, la franchezza e la praticità, è associato alla ricchezza, al successo, alla sicurezza e al buon giudizio.

Il verde allevia la tensione, abbassa la pressione sanguigna, dilata i capillari, produce una sensazione di calore e aiuta a uniformare le emozioni.

Questo colore è ottimo in soggiorno, stanza degli ospiti, bagno e camere da letto.


Il giallo è associato alla felicità, al calore, all’ottimismo, all’energia e all’allegria, rappresenta il rinnovamento, l’amore, il prestigio e promuove la stimolazione intellettuale.

Le sfumature di giallo più chiaro denotano saggezza, intelligenza, bontà e chiarezza, accelera il metabolismo ma se troppo brillante e usato in modo eccessivo può renderci inquieti e polemici.

Il giallo è ideale per arredare la cucina, le stanze per bambini, le sale giochi, la sala da pranzo, uno studio.


L’arancione è associato all’eccitazione e all’affetto, è amichevole, caldo ed invitante, i toni più profondi dell’arancio sono associati alla forza, alla ricchezza e alla fama.

L’arancione aumenta l’appetito, rallenta la velocità del flusso sanguigno, aumenta il potenziale di sonno, rilassa e aumenta la frequenza cardiaca senza però influenzare la pressione sanguigna.

Le camere ideali al colore arancio sono il soggiorno, la camera e il bagno per gli ospiti e l’ingresso.


Il bianco simboleggia la purezza, l’innocenza e la freschezza e pulizia.

Il bianco causa una frequenza cardiaca, una pressione sanguigna, una respirazione, una frequenza cardiaca e una frequenza di battito cardiaco inferiori al blu.

Perfetti in bianco sono gli ingressi, le camere da letto, sala musica e centro benessere.


Il viola è magico, sofisticato, romantico, spirituale e intellettuale.

Tonalità più chiare di viola riflettono la femminilità, l’innocenza e l’immaginazione.

Il viola riduce la fame e stimola il cervello e aumenta il potere della meditazione.

Perfetto in camera da letto, in soggiorno e in bagno.


Il rosso è associato alla passione, all’amore, alla rabbia, all’aggressività e all’energia.

Il rosso rappresenta valore e coraggio, rilascia adrenalina, stimola l’appetito, aumenta la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca.

Ideali in rosso sono le cucine, le sale da pranzo o le sale giochi.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *