Mobili porta tv: come sceglierli

Mobili porta tv: come sceglierli
by

Negli ultimi anni, parlando di complementi d’arredo, una delle richieste più frequenti dei mie clienti riguarda i mobili porta tv e la scelta del giusto modello per la loro casa.

Non so se ci avete fatto caso, ma in commercio non esistono poi molti modelli disponibili, e trovare il complemento che fa al caso nostro è molto meno facile di quello che si possa pensare.

Per questo motivo oggi vi suggerisco un sito internet che si occupa esclusivamente della vendita on-line di articoli di arredamento per la casa o l’ufficio legati proprio all’elettrodomestico più famoso e conosciuto: il televisore.

Lo shop on line in questione è www.arredatv.com e vi propone diversi prodotti, modelli differenti di mobili tv che vanno dalle parete attrezzate ai carrelli, dalle staffe porta tv ai mobili in metacrilato.

Una vasta gamma di proposte, dimensioni, materiali, finiture, tanti gli elementi da prendere in considerazione, e se proprio non sapete come procedere nella scelta del vostro mobile porta tv, ecco qualche consiglio per voi.


Mobili porta tv: i vari modelli

Se avete deciso dove collocare il vostro televisore e quella parete al momento è ancora spoglia, senza mobili e complementi d’arredo, allora potete valutare l’acquisto di un modello “parete attrezzata”.

In base alle vostre esigenze, se avete bisogno di mensole dove esporre oggetti, o di contenitori per riporre accessori potete acquistare modelli sempre più grandi e capienti.

In questo modo avrete non  solo lo spazio necessario per le vostre cose, ma avrete anche trovato la collocazione del televisore e arredato in maniera originale la parete e l’intero soggiorno. 

Cercate una soluzione più minimale?

Allora guardate tra i modelli dei mobili porta tv e cercate un mobile di dimensioni più contenute: una consolle, o un un semplice ripiano dove collocare la televisione insieme a pochi altri accessori, come il lettore dvd o qualche soprammobile.

Scegliete in base al vostro gusto e al vostro stile di arredamento, anche se solitamente questi sono quasi sempre modelli semplici ed essenziali  e si adattano bene in qualsiasi contesto.

Volete solo sistemare la tv e non avere nessun mobile?

Allora la soluzione minimal estrema è quella di utilizzare delle staffe.

Se avete a disposizione poco spazio, o vi piace l’idea di spostare la televisione e poterla portare in altre stanze come la cucina o la camera da letto, allora guardate i carrelli porta tv.

Piccoli e poco ingombranti, trovano facilmente posto in ogni angolo della casa.

Perfetti i modelli in plexiglass, disponibili anche con altezze differenti.

Ora non vi resta che scegliere il vostro modello, ordinarlo on line e godervi un bel film!

Buon visione.

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *