Pareti di casa:l’importanza del colore

Pareti di casa:l'importanza del colore
by

Il colore

Sono sempre stata affascinata dal colore.

Già alle superiori avevo scelto come tema della tesina per l’esame proprio questo argomento, approfondendo i vari aspetti del colore nelle differenti materie scolastiche, dalla filosofia all’arte, dalla letteratura alla musica. All’università poi, studiando architettura, ho continuato questa mia ricerca del mondo del colore, da come le varie tonalità vengono utilizzate e da come la loro presenza possa influire sulla nostra vita quotidiana.

Molte persone sottovalutano decisamente l’importanza del colore e di come la scelta di una tonalità, piuttosto che un’altra, possa contribuire a farci stare meglio, a percepire un ambiente in maniera confortevole, ad aiutarci a svolgere alcune delle nostre funzioni quotidiane.

pareti-colore-2

Non si tratta di un aspetto puramente estetico. Certo, una parete dipinta del nostro colore preferito qualunque esso sia può rallegrarci e farci stare meglio. I colori hanno però delle loro proprietà intrinseche, dei poteri unici e speciali che se utilizzate nel modo corretto, possono davvero influire sul nostro umore e cambiare il nostro modo di vivere.

Le pareti: quale colore scegliere?

Molti di voi già lo sapranno: i colori che aiutano a rilassarsi sono indicati per alcuni ambienti come la camera da letto, altri invece, più energici, vanno scelti per decorare ambienti dove svolgere attività lavorative o di studio.

Quello che invece non tutti sanno è che i colori che si possono scegliere (per dipingere ad esempio le pareti di casa o dell’ufficio) sono davvero tantissimi, non esistono solo quelli puri come il rosso, l’azzurro, il viola ,ecc.. ma anche quelli composti con una serie quasi infinita di sfumature. Si possono creare degli accostamenti di colori in modo da aumentare il comfort e il livello di benessere abitativo.

Solitamente si decide di dipingere le pareti di casa con un colore piuttosto che con un altro tenendo conto solo dei propri gusti (se un colore ci piace oppure no), o perché una certa tonalità fa percepire la stanza più grande, più profonda o più luminosa.

pareti-colore3

Sono criteri di scelta assolutamente validi, ma secondo me ci sono altri aspetti da considerare. Passiamo la maggior parte del tempo in ambienti chiusi, qui lavoriamo, studiamo, giochiamo, mangiamo, insomma svolgiamo tantissime differenti attività. La nostra vita si svolge in delle stanze e dobbiamo cercare di ricreare un ambiente confortevole, che ci faccia stare bene. Il colore può aiutarci proprio in questo.

Il colore e il comfort

Il giusto colore può quindi cambiare il nostro benessere abitativo e influire profondamente sulla percezione psicofisica che abbiamo di un luogo. Ma nel concreto come possiamo operare la scelta corretta?

Come facciamo ad utilizzare il colore per aumentare il comfort dei nostri ambienti?

So che il compito può sembrare difficile, soprattutto a chi non è del mestiere, ma ci sono in commercio dei prodotti che possono davvero aiutarci per decidere come colorare le nostre pareti in modo da ricreare un ambiente rilassante e confortevole. La linea di prodotti vernicianti  Chrèon Comfort Line di Lechler è stata ideata e realizzata proprio per portare armonia  e benessere nei nostri spazi.

pareti-colore-6

 Non si tratta infatti delle solite vernici, ma di pitture di alta qualità che puntano sugli accostamenti di colore per ricreare quelli perfetti suggeriti dalla natura. In questo modo siamo in grado di creare un ambiente naturalmente rilassante e confortevole, spazi dove poter vivere avvolti da una sensazione di aria aperta, di fresco e di pulito.

pareti-colore4

 I prodotti Comfort Line sono attenti all’aspetto estetico, ma anche a quello materiale: tutte le vernici hanno una particolare composizione chimica che ha meritato la più alta valutazione (A+) nella normativa francese ‘Indoor Air Quality’, non ancora recepita in Italia, che calcola la quantità di emissioni inquinanti volatili che il prodotto emette nell’ambiente, la causa dei tanto indesiderati cattivi odori.

Non c’è quindi bisogno di arieggiare i locali dopo averli dipinti, ne bisogna decidere di cambiare colore alle stanze solo in alcuni periodi dell’anno: è sempre il momento giusto per portare comfort e benessere nella nostra casa!

pareti-colore-7

Qualità dei materiali, comfort dello spazio, benessere dell’ambiente e tantissime tonalità di colore tra le quali poter scegliere.I prodotti Chrèon Comfort Line hanno tutte le caratteristiche per aiutarci per migliorare l’aspetto e la qualità dei nostri spazi.

pareti-colore-5

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *