Buoni propositi per la casa

buoni propositi casa
by

I buoni propositi del primo dell’anno

Puntualmente allo scoccare della mezzanotte del 31 dicembre tutti noi (dopo quei 10 minuti di feste e auguri) cominciamo a stilare il nostro elenco infinito di buoni propositi per il nuovo anno.

Io sono un’esperta in questo campo, pagine e pagine di buone intenzioni suddivise per aree tematiche: salute, lavoro, vita affettiva, tempo libero ecc ecc

buoni propositi casa

I buoni propositi che vanno per la maggiore sono sempre gli stessi: iscriversi (e soprattutto andare) in palestra, leggere di più, arrabbiarsi di meno, vivere il momento presente, avere più pazienza con il prossimo (soprattutto con i membri della propria famiglia).

Sapete benissimo che tutto viene dimenticato alla fine della prima settimana, e si torna alle vecchie abitudini più stressati e amareggiati di prima.

Per questo motivo io per il 2019 non ho fatto nessun buon proposito, troppe energie sprecate per fare l’analisi della propria vita, per elencare le cose da fare, per decidere come e quando farle!

Ho deciso di concentrami su una sola cosa: la mia casa.

buoni propositi casa


I miei buoni propositi

Ormai lo avrete capito anche voi, non si finisce mai di sistemare casa!

Tra le cose che abbiamo sempre rimandato da fare e le nuove necessità che emergono con il passare del tempo, c’è sempre qualcosa da comprare / sistemare/rifare.

Io non faccio eccezione, ci sono cose che rimando da anni, complementi d’arredo che mi non decido a sostituire, cambiamenti e spostamenti che non trovo mai il tempo di fare.

buoni propositi casa

Ho deciso però che alcune cose sono ora diventate urgenti, e mi sono imposta per questo 2019 di rispettare questi buoni propositi e di mettermi al lavoro per portare alcuni miglioramenti alla mia casa.

Ecco quali sono :


Carta da parati

Sono ormai anni che vi parlo delle carta da parati, ancora prima che diventassero così di moda.

[qui trovate i tantissimi post che ho dedicato a questo argomento!]

Quando ho ridipinto il mio soggiorno ho lasciato una parete completamente vuota, senza quadri o altri oggetti perché la volevo personalizzare con una carta da parati.

Vedere ogni giorno questa parete spoglia mi ha davvero stufato, devo decidermi a scegliere la giusta fantasia: le proposte su internet non mancano e ho deciso di mettermi all’opera.

buoni propositi casa

Carte da parati Glamora

Sarà la prima cosa alla quale mi dedicherò!

[se avete bisogno di qualche consiglio su come utilizzare la carta da parati nella vostra casa, trovate un post che vi può aiutare qui ]


Fotografie

Di solito si fanno stampare le fotografie, si comprano le cornici e poi non si ha mai il tempo di appenderle.

Il mio caso è esattamente l’opposto: abbiamo subito comprato le cornici e le abbiamo appese, peccato che siano vuote e che non mi decida mai a stampare le foto!

buoni propositi casa

Ora però ho già fatto una selezione di foto da stampare e ho scelto il sito print24.com/it/ per stamparle e farmele consegnare a casa.

[cercate modi nuovi e originali per arredare le pareti con le vostre foto? Qui trovate alcune idee]


Ingresso

Vi parlo spesso di come sistemare e arredare il vostro ingresso, ma la verità è che il mio è ancora incompleto!

Ho una nicchia vicino alla porta e abbiamo deciso di farci mettere delle mensole da realizzare su misura.

La decisione l’abbiamo presa anni fa, ora è il momento di andare da un artigiano per farcele fare.

buoni propositi casa

[se anche il vostro ingresso è ancora work in progress, ecco qualche consiglio]


Colore della cucina

È giunto il momento di ridipingere le pareti della cucina.

Scegliere il colore non sarà per niente facile!

Anni fa quando abbiamo pitturato per la prima volta eravamo molto indecisi sul colore, la nostra cucina è wengè con sportelli color tortora e non sapevo cosa abbinarci.

Il bianco (che io non amo) era da escludersi, e alla fine abbiamo decisamente osato scegliendo un verde mela/acido.

buoni propositi casa

Il risultato ci è piaciuto (e ci piace ancora) così tanto che ora non riesco a scegliere un nuovo colore.

In attesa di trovare il tempo per dipingere, il compito è quello di decidere il colore.

Mi rileggerò i post che ho scritto e che parlavano proprio di come trovare il colore giusto!


 Comodini

Tra i complementi d’arredo che devo cambiare ci sono loro, i comodini. Quando li abbiamo comprati, abbiamo preso un modello basic, semplice e non di grande qualità.

Ora si sono rovinati e voglio trovare qualcosa di particolare, magari non il classico comodino, un tavolino o un appoggio originale.

buoni propositi casa

Tavolini di Pib

Vi aggiornerò su quello che troverò.


Ci sono altre cose da sistemare in casa, ma direi che queste sono le più urgenti e se riuscissi a portare a termini questi buoni propositi, sarebbe già un grande risultato!

Voi cosa mi dite?

Avete compilato la vostra lista di buoni propositi per la vostra casa?

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *