fbpx

Risparmio energetico: come migliorare l’efficienza energetica della nostra casa

Risparmio energetico: come migliorare l'efficienza energetica della nostra casa
by

Due parole sul risparmio energetico

Il tema del risparmio energetico e della salvaguardia dell’ambiente è più che mai attuale, tanti i dibattiti e le iniziative per incentivare pratiche consapevoli che portino ad utilizzare le risorse disponibili in maniera responsabile.

Dalla raccolta differenziata, al riciclo, dall’utilizzo di mezzi di trasporti ecologici alla scelta di elettrodomestici di classe A, sono tante le cose che ogni giorno possiamo fare per dare il nostro contributo: ogni scelta che noi compiamo, anche la più piccola, può avere un grande impatto.

Proprio restando su questo argomento, vi siete mai chiesti cosa potete fare di concreto per migliorare l’efficienza energetica della vostra abitazione?

Anche in questo caso, sono tante le operazioni che possono essere fatte, si passa da lavori di progettazione a interventi di edilizia, senza dimenticare i tanti piccoli accorgimenti e buone abitudini che possono davvero fare la differenza.

Esaminiamo nel dettaglio le varie opzioni.


Risparmio energetico: interventi edilizi

Partiamo dai lavori più importanti: per rendere la nostra casa più efficiente dal punto di vista energetico è fondamentale ridurre gli sprechi, fare in modo quindi di non disperdere calore.

Questo si può ottenere con lavori di coibentazione: si può realizzare un cappotto termico, si possono sostituire gli infissi in modo che il caldo presente in casa non venga disperso all’esterno e che il freddo non possa entrare all’interno.

Per conoscere nel dettaglio tutti lavori che sono necessari e soprattutto per farvi un’idea dei costi che dovrete affrontare, come sempre rivolgetevi a dei professionisti del settore, su homedeal potete trovare una vasta offerta di personale qualificato: descrivete i lavori che dovete fare, esaminate i preventivi ed ingaggiate la persona che vi serve.

Tornando alla nostra abitazione, passiamo a parlare della produzione dell’energia necessaria per far funzionare giornalmente la nostra abitazione: la soluzione perfetta per rendersi energeticamente indipendenti è l’installazione di pannelli solari.

Con un impianto fotovoltaico (pannelli solari con sistema di accumulo) possiamo produrre l’energia che ci serve utilizzando solamente i raggi solari, siamo energeticamente autonomi, diamo il nostro contributo alla salvaguardia dell’ambiente e risparmiamo sulla nostra bolletta energetica, direi che è perfetto!

Con l’installazione di un impianto solare termico, possiamo produrre acqua calda sanitaria e possiamo provvedere anche al riscaldamento della nostra casa.


Risparmio energetico:piccoli accorgimenti quotidiani

Oltre agli interventi di ristrutturazione e di modifiche che abbiamo già elencato, ci sono tutta una serie di accorgimenti, di piccole azioni quotidiane che possiamo fare giornalmente nella nostra casa, e che nel lungo periodo incidono sui consumi.

Ecco qualche esempio:

Utilizzare lampadine a risparmio energetico, ricordandosi di spegnere sempre le luci quando non ci occorrono.

Sfruttare il più possibile la luce naturale, utilizzate tende interne ed esterne che siano facili da spostare in modo da poter regolare con facilità la quantità di luce che filtra.

Per le luci esterne si possono utilizzare faretti fotovoltaici che sfruttano l’energia solare.

Spegnere sempre gli apparecchi elettrici quando non vengono usati, evitando di lasciarli in stand-by.

Acquistare elettrodomestici con la classe energetica più alta, controllando sempre la loro efficienza energetica.

Utilizzare sempre lavastoviglie, lavatrice ed asciugatrice a pieno carico.

Utilizzare dei dispositivi che regolano la quantità di acqua che fuoriesce dai rubinetti durante il loro utilizzo, o che azionano i rubinetti solo con la presenza effettiva della persona.

Mantenere in casa una giusta temperatura: bastano 18-20 °C per il riscaldamento e 23-25 °C per il condizionamento.

Usare termostati e timer per non riscaldare o raffreddare più del necessario.

Questi sono solo alcuni degli accorgimenti che potete mettere in atto ogni giorno nella vostra routine casalinga, ma gli effetti a lungo termine vi assicuro che si noteranno.

Se ne avete altri fatemeli sapere, cosi li condivideremo.

Iscrivetevi!!

Newsletter: per avere contenuti extra, sconti e ricevere subito 101 siti di design per il vostro shopping!!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *