Tappeti Swedy: design scandinavo e cuore italiano

Tappeti Swedy: design scandinavo e cuore italiano
by

La verità è che non si finisce davvero mai di arredare casa.

Si è sempre alla ricerca di qualcosa: del mobile che non abbiamo ancora comprato, dell’accessorio che stiamo cercando da anni ma che non troviamo mai come piace a noi, di quel complemento d’arredo che vogliamo sostituire perché non ci piace più o che si è rovinato.

So che capita anche a voi, e che la vostra lista degli oggetti da comprare non si esaurisce mai (proprio come la mia).

Oggi in particolare vi voglio parlare di quello che manca a me e alla mia casa: i tappeti.

Per ora ho comprato solo il tappeto per la camera dei bambini e quelli del bagno, anche se in realtà questi ultimi andrebbero ormai cambiati.

Il problema è che su alcune cose sono un’ eterna indecisa e per quanto riguarda i tappeti non riesco mai a decidermi sui modelli e le fantasie, oltre al fatto che trovare prodotti di buona qualità che non costino cifre folli, non è così semplice.

Ho scoperto da poco una linea che mi piace molto e che può essere una buona soluzione: si tratta dei tappeti Swedy.

Si tratta di una realtà tutta italiana: una collezione nata dalla volontà di coniugare la tradizione del tappeto svedese lavorato a jacquard con lo stile e il design italiano e di farlo utilizzando un materiale insolito, il PVC, estremamente versatile e durevole.

L’incontro perfetto tra estetica e funzionalità, tra il design scandinavo e la praticità di un materiale moderno che rende il tappetto facile da pulire e resistente nel tempo.

Tantissime le fantasie e i colori disponibili, così come anche le misure, in questo è possibile realizzare il tappetto che meglio si adatta al ambiente e al nostro gusto personale.

Avendoli visti dal vivo, devo dire che la qualità è ottima, sono tappeti in pvc che vedrei bene non solo in ambienti come bagni e cucine, ma anche in salotto.

Sono tappeti antiscivoli, durevoli e venduti con una garanzia di 3 anni.

La loro estrema funzionalità, il fatto che sono facili da pulire (per le macchie più piccole basta una spugnetta, mentre per una pulizia più profonda si possono mettere in lavatrice) e la loro resistenza, li rendono davvero molto interessanti, dei complementi d’arredo perfetti per arredare la nostra casa.

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *