fbpx

Pedrali Tales: racconti di stile

Pedrali Tales: racconti di stile
by

L’importanza del racconto

La qualità del prodotto è tutto, ma è fondamentale anche saperlo raccontare, presentarlo nel modo adatto, in modo da evidenziarne le potenzialità e catturare l’attenzione del cliente.

Siamo sempre di più circondati da immagini, da stimoli, da informazioni che scorrono veloci, bisogna catturare lo sguardo e una campagna di grande qualità è secondo me la scelta vincente.

Oggi in particolare vi parlo di Pedrali, azienda italiana che spesso avete visto su questo blog (trovate qui un post), e in particolare voglio mostrarvi gli scatti realizzati da Andrea Garuti per la campagna pubblicitaria #pedralitales.

Seduta Soul Outdoor di Eugeni Quitllet e tavolo Concrete di Pio e Tito Toso

#pedralitales

Il progetto della campagna è stato curato da Studio FM,
con la consulenza di Studio Salaris per lo styling, location di questi scatti originali è Casa 3000, un edificio progettata dallo studio
Rebelo de Andrade, situato nella regione portoghese dell’Alentejo,
all’interno di un paesaggio selvaggio, caratterizzato da querce di sughero e pini marittimi. .

La forma di questa casa è archetipica, caratterizzata da linee semplici e nette, simile al disegno di un bambino,di un colore rosso acceso, che risveglia quella vena onirica che nell’immaginario collettivo e romantico riporta alla mente l’immagine romanzata della casa rossa sul finire del bosco.

Sedute collezioni Tribeca

I complementi d’arredo di Pedrali sono perfettamente ambientati in questo scenario quasi surreale, si inseriscono nel panorama riuscendo comunque a risaltare e ad essere in primo piano.

L’effetto finale è di grande impatto, una composizione artistica ma non artificiosa.

Nella foto a sinistra si trova la poltrona Jamaica, disegnata da CMP Design, ponendo in risalto il tubo d’acciaio che funge da schienale e il tavolo Babila.

A destra invece protagonista è Remind, la poltrona di Eugeni Quitllet
che riprende la memoria delle curve morbide
e sinuose delle sedie in legno della seconda metà del XIX Secolo, e il tavolo Fluxo di Luca Casini.

I prodotti Pedrali sono eleganti e allo stesso tempo funzionali, dotati di dettagli che li rendono estremamente versatili, adatti a stili di arredo diversi tra loro e pensati per personalizzare salotti, ma anche terrazze.

Nella immagine precedente si può notare come lo spazio outdoor sia stato personalizzato con i divani dalle linee morbide Riva, abbinati al tavolo Buddy e da Giravolta, la lampada wireless per outdoor di Basaglia Rota Nodari.

Passiamo ora agli ambienti interni, riscaldati dall’uso del legno di colori come il rosso e sfumature di tonalità calde.
Qui trovano posto la sedia Folk, di CMP Design (a sinistra), realizzata in frassino, ha una linea molto semplice che ricorda le sedute più tradizionali.

A destra Vic, del designer francese Patrick Norguet, una sedia dalla linee morbide ad avvolgenti, abbinata al tavolo Inox che quest’anno festeggia lo speciale anniversario dei 20 anni dalla sua presentazione, e la lampada a sospensione Tamara di Basaglia Rota Nodari.

Per tutte le info: www.pedrali.it


Iscrivetevi!!

Newsletter: per avere contenuti extra, sconti e ricevere subito 101 siti di design per il vostro shopping!!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *