fbpx

Arredare la zona lavoro perfetta con i vincitori di A’Design Award

Arredare la zona lavoro perfetta con i vincitori di A'Design Award
by

Il concorso A’ Design Award & Competition: di cosa si tratta

Quando si parla di concorsi di design, il primo nome che mi viene in mente è sempre lo stesso: il concorso A’ Design Award & Competition.

Arredare la zona lavoro

Arscity è ormai da tantissimi anni media partner di questo prestigioso concorso, lo conosco molto bene e ogni anno sono contenta di potervelo presentare al meglio, di scoprire con voi i progetti vincitori, di curiosare tra le più di 100 categorie di concorso e di invitarvi a partecipare con il vostro progetto.

Per chi ancora non lo conoscesse bene, ecco qualche parola di presentazione: A’ Design Award è una competizione internazionale legata al mondo del design, uno dei premi di questo settore più influenti al mondo, che vede ogni anno, la partecipazione di designer di tutto il mondo.

L’edizione appena conclusa ha visto la premiazione di ben 2094 designer vincitori provenienti da 108 paesi in 104 diverse discipline collegate al design.

a design award competition

Nato nel 2009 con lo scopo di promuovere il buon design a tutti i livelli è un concorso estremamente prestigioso, che permette ai designer che partecipano, di ricevere prima di tutto un importante feedback sul proprio lavoro, ma anche di venire a contatto con una serie di addetti del settore, riuscendo quindi a farsi conoscere e magari instaurare partnership commerciali.


Il concorso A’ Design Award & Competition: come partecipare

Iscriversi è molto semplice ed è assolutamente gratuito, bisogna andare sul sito del concorso nella pagina di registrazione, inserire i propri dati e caricare i progetti che vogliamo far partecipare.

Se sei un designer e hai un progetto interessante qualunque sia il tuo paese di origine, qualunque sia il tuo ambito di lavoro, qualunque sia il tuo prodotto puoi partecipare, basta che il tuo lavoro sia di qualità, originale, creativo, innovativo e realizzato negli ultimi 10 anni.

Dopo la registrazione, si riceverà nel giro di pochi giorni un punteggio da 1 a 10, tutti i progettisti che avranno ricevuto un punteggio uguale o maggiore di 6 possono candidare (questa volta a pagamento) il proprio progetto al premio e partecipare così alle selezioni finali.

Arredare la zona lavoro

Ogni progetto presentato viene attentamente analizzato e valutato da una giuria selezionata di 218 membri, composta da professionisti del design, giornalisti e accademici.

Nel corso degli anni, è stata messa appunto una metodologia che permette di giudicare i progetti e di designer partecipanti nella maniera più chiara e obbiettiva possibile: tutti i membri della giuria devono sottoscrivere accordi che escludano conflitti di interessi e comportamenti non conformi, e le valutazioni seguono un sistema condiviso di punteggi e assegnazioni.

Arredare la zona lavoro

Andando su questo link potete registrarvi e candidare il vostro progetto per il concorso, risultati saranno annunciati al pubblico il 15 aprile 2022.


Il concorso A’ Design Award & Competition: i vincitori

Una delle cose che più apprezzo del concorso A’Design Award è la sua eterogeneità: è possibile infatti scoprire novità e idee che appartengono ad ambiti di lavoro molto diversi tra di loro.

Le categorie del concorso sono più di 100 e curiosando tra i vari vincitori, si possono scoprire sempre nuovi progetti interessanti.
Questa volta mi sono divertita a cercare vari accessori che potrebbero arredare la zona lavoro perfetta: complementi d’arredo, ma anche oggetti decorativi, prodotti tecnologici, soluzioni funzionali e divertenti per rendere unico e personale il nostro ufficio.

Li ho raccolti per voi: 20 progetti vincitori del concorso A’Design Award che possono arredare la zona lavoro perfetta.


Arredare la zona lavoro perfetta: 20 idee

1.Consentable WT Ao PC Work Desk by Takusei Kajitani

Una postazione da lavoro deve avere come prima cosa, una scrivania: Consentable WT Ao PC Work Desk è un modello estremamente semplice, dal design pulito e minimale e che si rivela essere, allo stesso tempo, estremamente funzionale.
Progettata per poter ospitare e nascondere i vari cavi di pc e accessori tecnologici, permette di conservare e nascondere alla vista, i diversi dispositivi che ci occorrono per lavorare.


2.Basto Office Chair by SDIC Innovation Center

Trovata la scrivania, bisogna pensare alla giusta seduta: la sedia da ufficio Basto ha un telaio dello schienale ultrasottile, un design in stile minimalista e un funzionamento rapido che permette di regolare con facilità, seduta, braccioli e schienale.


3.Balance Desk and Work Manager by Hernan Gregorio and Julia Stabio

Balance è un work and desk manager multifunzionale: si tratta di una specie di pannello principale, al quale si possono attaccare magneticamente, sei tipi di moduli (Surface, White Board, Cork, Kanban, Time e Shelf) per realizzare una board che ci aiuti ad organizzare il lavoro ed essere più organizzati e produttivi.


4.Fit In Partition and Shelving System by Dogan Can Hatunoglu

Fit In è un sistema di partizioni mobili e scaffalature progettato per definire e aggiungere funzioni negli spazi degli uffici.
I tre moduli principali del prodotto possono ruotare separatamente di 360 gradi, in questo modo gli scaffali possono essere spostati comodamente ed essere utilizzati per suddividere gli spazi e organizzare le postazioni lavoro.


5.Standly Bao Folding Chair by Ming Hsiu Lee and Hu Jui Chung

Standly Bao è un dispositivo di assistenza per i lavoratori che devono trascorrere molte ore in piedi: con il metodo di pressione a tre punti, la pressione degli arti inferiori può essere ridotta, impedendo così ai lavoratori di sviluppare una postura eretta errata.


6.Yakamoz Rug Collection by Fulden Topaloglu

Per arredare la zona lavoro possono essere utili complementi d’arredo come i tappeti, capaci di portare un tocco di colore e calore oltre che utili per delimitare le varie zone della stanza.

Yakamoz è una collezione di tappeti kilim che reinterpretano le tradizioni artigianali secolari della tessitura del kilim anatolico con un approccio di design moderno e artigianale allo stesso tempo.
Ispirati alla leggendaria vista della luce lunare riflessa sul Mar Egeo, la collezione Yakamoz è tessuta a mano da tessitori anatolici utilizzando lana di pecora al 100%: si possono scegliere formati e colori.


7.Convey Clock by Pouya Mirhosseini

Sappiamo bene che ormai gli orologi, sono sempre più accessori d’arredo che veri e proprio elementi funzionali: Convey Clock è un’orologio decisamente originale, un design minimale e un modo unico di scandire il passare del tempo.

Convey ha un movimento in senso antiorario, non ha le lancette delle ore e dei minuti ma una lancetta fissa che mostra l’ora: ha un anima tecnologica, perché si ricarica con la presa usb e si collega al cellulare.


8.Briiv Air Purification by James Whitfield and Sean Sykes

Briiv è una nuova interpretazione del purificatore d’aria: utilizzando materiali rinnovabili e naturali per filtrare l’aria in casa o in ufficio, briiv crea aria pulita, sicura e respirabile tramite un innovativo sistema di filtraggio.
I filtri briiv di muschio, buccia di cocco e una matrice di seta-carbone funzionano con la stessa efficacia di un purificatore d’aria della stessa classe a bassa potenza.


9.Serpentinata Pen by KAIRI EGUCHI

Passiamo ora alla cancelleria, le penne e i giusti accessori da scrivania sono fondamentali per arredare la zona lavoro in maniera creativa.

KAiri Eguchi ha ideato una penna realizzata con la stampa 3d, il suo nome, Serpentinata è la parola italiana per serpentina ed è il nome della tecnica rinascimentale che è stata utilizzata per dare una sensazione più aggraziata e dinamica aggiungendo un movimento di torsione.


10.Pineapple Pins Stationary Packaging by Sarthak Tavate

Un oggetto per la scrivania simpatico e divertente: una confezione che al suo interno racchiude una serie di puntine colorate, assemblate in una struttura che richiama, come è facile da intuire dal suo nome, la composizione del frutto dell’Ananas.
Realizzato con materiali riciclabili e biodegradabili, è un prodotto attento all’ambiente e alla sicurezza di chi lo utilizza.


11.Smart Letter Pen by Calic Cao

Amiamo personalizzare sempre di più gli oggetti, perché non anche le penne che usiamo ogni giorno per lavoro?
La penna non è solo uno strumento di scrittura, ma anche un mezzo per esprimere le emozioni; Smart è una penna che può parlare, grazie ad un intero set di anelli che comprende lettere e numeri e che ci permette di comporre parole e messaggi.


12.Colorful Calendar Decorative Year Board by Ilana Seleznev

I colori hanno un effetto su di noi, possono influenzare le nostre emozioni e gli stati d’animo: il Colorful Calendar è composto da un supporto di legno e da 12 carte colorate, una per ogni mese dell’anno.
Un simpatico e pratico calendario da tavolo, capace di portare un tocco di colore e di allegria al nostro ambiente di lavoro.


13.Follow Interactive Speaker by Zebin Qiao

I dispositivi tecnologici oltre ad essere pratici e funzionali, devono ormai rispondere a precise richieste estetiche, devono essere belli da vedere, comodi da utilizzare, interessanti da mostrare.
Follow Interactive Speaker è un altoparlante interattivo molto originale, un uccellino ci permette di interagire con i comandi, scegliendo la musica e le varie opzioni di riproduzione, e nello stesso tempo, grazie al suo movimento, ci tiene informati sulla riproduzione della musica, tenendoci compagnia.


14.Model One DAB Internet Radio by Ahmet Burak Veyisoglu

Se non amate ascoltare musica dal cellulare, ma siete appassionati della cara e vecchia radio, allora vorrete sicuramente questo modello elegante, dal cuore moderno ma dallo stile retrò.


15.Montalatte Lavazza MilkEasy di Florian Seidl

Questo elegante cappuccinatore prepara un’ampia gamma di bevande a base di latte: con il semplice tocco di un pulsante, produce schiuma di latte fredda e calda o latte caldo. Oltre ad essere pratico e facile da utilizzare, ha un estetica elegante e ricercata, è stato progettato come parte integrante della linea di prodotti Lavazza A MODO MIO.


16.Poetry-Electricity Wireless Charger by Yong Zhang and Lei Wang

Poetry-Electricity combina il caricabatterie wireless con la lampada d’atmosfera da tavolo: un oggetto per l’ufficio, funzionale e allo stesso tempo decorativo.


17.Buddy Table Light by Mona Sharma

La giusta illuminazione è fondamentale per poter svolgere le proprie attività senza affaticarsi: se si lavora al tavolo, è importante avere una lampada che possa farci luce ed essere spostata con facilità.
Buddy Table Light è una giocosa lampada da lavoro stampata in 3D con influenze scandinave: la sua silhouette arrotondata e leggermente affusolata gli conferisce un aspetto amichevole, la una testa mobile con luce dimmerabile può essere facilmente indirizzata dal tavolo all’ambiente a seconda delle nostre necessità.


18.Adamas Floor Lamp by Francesca Schiavello

Oltre ad una lampada da tavolo, pere arredare la zona lavoro, occorre un’altra fonte luminosa: una piantana può essere la giusta soluzione, per avere la luce d’ambiente e poterla spostare a seconda delle necessità. Adamas Floor Lamp è una lampada da terra capace di coniugare eleganza e leggerezza: una sottile struttura in ferro e ottone sostiene un delicato paralume in carta accuratamente realizzato a mano con carta FSC con la tecnica dell’origami.


19.Musical Vase by Leijing Zhou and Ying Zhou

È importante circondarsi di cose belle, oggetti che ci fanno stare bene, che ci provocano piacere e contribuiscono a rendere il nostro posto di lavoro, un luogo accogliente.
Musical Vase non è un semplice vaso: può contenere fiori, ma allo stesso tempo, grazie ad un lettore Bluetooth presente nella base, può produrre musica, cercando di stabilire un dialogo tra uomo e natura, fornendoci un’esperienza multisensoriale.


20.Parachute Wall Shelf by Yusuke Watanabe

Un complemento d’arredo colorato e divertente, un porta oggetti e appendiabiti che richiama alla mente i colori e il concetto del paracadute.


Timeline per partecipare al concorso

Sono aperte le iscrizioni per la nuova edizione del concorso internazionale A’ Design Award & Competition: cliccate qui e compilate tutte le sezioni per poter partecipare al concorso con il vostro progetto.

Buon fortuna!

Il 15 aprile 2022 scopriremo insieme i fortunati vincitori.


Iscrivetevi!!

Newsletter: per avere contenuti extra, sconti e ricevere subito 101 siti di design per il vostro shopping!!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *