fbpx

Carta da parati astratta

Carta da parati astratta
by

Arte e carta da parati

Eccoci di nuovo a parlare di uno dei miei complementi per la casa preferito: la carta da parati.

[qui trovate una serie di articoli che ho dedicato all’argomento]

La carta da parati è tornata così di moda e ci sono talmente tante aziende che se ne occupano, che è possibile trovare un infinità di modelli, colori, fantasie. Addirittura le carte da parati hanno ora delle edizioni limitate e delle collezioni ispirate a eventi, ricorrenze, correnti pittoriche.

Oggi in particolare vi voglio mostrare una collezione di carte da parati ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.

Una collezione di carte da parati astratta ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.

Matisse e la carta da parati astratta

MuralsWallpaper, azienda della quale vi ho già parlato in passato, ha realizzato una collezione di carte da parati ispirate ai decoupage di Matisse come celebrazione del 150° anniversario della sua nascita.

Una collezione di carte da parati astratta ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.

Non molti sanno infatti, che Henri Matisse inventò un nuova nuova forma d’arte, utilizzando ritagli di carta creò un suo stile e realizzò in questo modo alcune delle sue opere più celebri.

Una collezione di carte da parati astratta ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.
Una collezione di carte da parati astratta ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.

“Matisse riteneva che dei tratti dell’ingenuità infantile rimangano presenti in ciascuno di noi, anche in età adulta, indipendentemente dal livello di educazione e di studi. Negli ultimi anni della sua vita, l’artista trovò un senso di libertà nella creazione di opere d’arte attraverso la realizzazione di collage, che trasmettevano sentimenti di equilibrio, semplicità e serenità.”

Una collezione di carte da parati astratta ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.
Una collezione di carte da parati astratta ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.

La collezione di carte da parati ideata da MuralsWallpapers è caratterizzata da una fantasia che richiama l’arte di papiers découpés di Matisse: forme geometriche, elementi colorati, forme imperfette che ricordano i pezzi di carta ritagliati con le forbici da bambini.

Fantasie e difetti, danno più veridicità al risultato finale, ci richiamano alla memoria le nostre creazioni di bambini.

Una collezione di carte da parati astratta ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.
Una collezione di carte da parati astratta ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.

Si tratta di una carta da parati astratta, caratterizzata da un pattern molto particolare, colorato, originale, diverso da tutto quello che si trova in giro.

Una carta da parati non sempre facile da utilizzare e da ambientare, bisogna stare attenti al resto dell’arredamento: perfetta per arredi neutri per portare un tocco di personalità, adatta anche per personalizzare alcuni angoli come nicchie o realizzare fasce come boiserie.

Una collezione di carte da parati astratta ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.

“I nuovi candidi design firmati MuralsWallpaper rispecchiano la giocosità di un metodo che Matisse ha descritto come “dipingere con le forbici” e “tagliare direttamente nel colore”.

Una collezione di carte da parati astratta ispirate ai decoupage di Matisse per celebrare i 150 anni dalla nascita del grande artista francese.

Costi: A partire da 31€ /m2, solo su misura

Per tutte le informazioni: www.muralswallpaper.com/it

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *