fbpx

Carta da parati per bambini: 3 proposte di design

carta da parati bambini
by

La carta da parati

Vi parlo spesso della carta da parati, da quando ho aperto il blog molti anni fa, penso che sia il tema che più ho affrontato:
all’inizio vi dicevo che la carta da parati sarebbe tornata di gran moda, poi ho cominciato a mostrarvi qualche novità, ho cercato di farvi capire come poter sfruttare la carta da parati per i vostri spazi e da allora quasi ogni mese vi presento un post nuovo che tratta questo argomento.

Amo molto le carte da parati, ma se ve ne parlo spesso e perché voglio farvi capire le sue potenzialità, come il giusto modello può non solo personalizzare una parete, ma trasformare l’intero spazio, e vi suggerisco sempre modi nuovi per utilizzarla, dal soffitto al pavimento, dal bagno alla camera dei bambini.

Inoltre devo dire che negli ultimi anni la proposta di modelli di carte da parati è cresciuta in maniera esponenziale, sono nate nuove aziende, siti online che propongono fantasie, materiali, finiture sempre nuove e innovative.

Dopo avervi parlato del bagno oggi voglio parlarvi della camera dei bambini, per convincervi a utilizzare anche in questa stanza una carta da parati.


La carta da parati per la stanza dei bambini

Il problema di come arredare le pareti si presenta spesso e riguarda tutti gli ambienti, ogni camera della casa, anche la stanza dei bambini.
Quando arrediamo la stanza dei bambini per la prima volta, nel momento dell’attesa, non sempre abbiamo un’idea chiara di come vogliamo personalizzare questo spazio: la carta da parati ci viene in aiuto, basta il giusto modello per animare e rendere pieno di vita questo luogo speciale.

Crescendo poi si possono aggiungere fotografie, mensole, complementi d’arredo, ma all’inizio penso che ci vogliano poche cose, la stanza dei bambini cambia e cresce con loro, si modificherà con la loro scoperta dei giochi, dei colori, quando potranno capire cosa gli piace e cosa vorrebbero avere intorno.

I bambini hanno bisogno continuamente di stimoli sensoriali, hanno un mondo da scoprire e connessioni da sviluppare, io penso che la giusta carta da parati per bambini, possa aiutarli nella loro fase di ricerca e di crescita.

Non penso che i modelli debbano essere troppo minimali, ma che al contrario debbano mostrare colori, forme, oggetti, suscitare emozioni e sensazioni. Esistono ormai in commercio tantissimi modelli differenti di carte da parati per bambini, trovare quella adatta per noi non sarà difficile:
vi consiglio di osservare i colori della stanza, dei complementi d’arredo che avete scelto, oltre a considerare i vostri gusti personali e al tipo di ambiente che volete ricreare.

Fondamentale che si tratti di una carta da parati di qualità, realizzata con materiali certificati, che sia ignifuga e atossica: la qualità si paga un po’ di più, ma in compenso garantisce la sicurezza del prodotto e vi permette di ricreare un ambiente sicuro e confortevole.

Inoltre non dimenticate che una buona carta da parati può durare molti anni, se decidete di acquistare un modello di fascia di prezzo più alta, considerate che state facendo un piccolo investimento per un complemento d’arredo che personalizza e rende unica la vostra stanza e che può durare diversi anni.
Ultimo consiglio, a seconda dell’età dei vostri bimbi, del tipo di giochi che amano fare e delle attività che svolgono nella stanza, valutate dei modelli di carta da parati lavabili


Carta da parati per bambini di Ambientha

Di Ambientha e delle loro carte da parati vi ho parlato in un precedente post
[potete trovarlo qui]:
si tratta di un’azienda a conduzione familiare con produzione 100% made in Italy.

I loro prodotti sono di alta qualità, carte da parati che con le loro fantasie creano delle atmosfere precise, sono capaci di raccontare una storia e di portare fascino e personalità agli ambienti.

carta da parati bambini
Luna Park Moon

La loro collezione di carte da parati si arricchisce oggi di nuovi modelli, pensati appositamente per la stanza dei bambini:
Fairyland Magic, Luna Park Moon, My Fairytale della designer Lorena Nicolosi, e Wind of Change, Surf e Blue Wind di Klara Hawkins.

carta da parati bambini
Luna Park Moon

“La cameretta diventa il luogo dove crescere e sognare divertendosi con la carta da parati Fairyland Magic. Disegni armonici e tonalità morbide di grigio e azzurro sono lo sfondo ideale per il piccolo, perfette per avvolgere l’ambiente di novità e particolari da ricercare!”

carta da parati bambini
Fairyland Magic
carta da parati bambini
Viridian Wind

La natura, fonte di vita ed energia. Il tratto dolce dell’artista disegna una carta da parati vivace e delicata, ideale per decorare le camerette di tonalità da chiare a verdi rassicuranti fino a turchesi rilassanti. Una brezza leggera, un disegno magico e candido del domani.

carta da parati bambini
Surf Blue Wind

Si tratta di carte da parati dallo stile molto diverso, ma che hanno in comune la qualità del materiale, l’eleganza delle decorazioni e la cura dei dettagli.

Due stili differenti che cercano di andare incontro ai gusti dei clienti finali, c’è infatti chi preferisce decori che richiamano il mondo incantato e fatato delle storie, e chi invece vuole immergersi nella bellezza e nella leggiadria della natura.

carta da parati bambini
Wind of Change

Carta da parati per bambini di Wallyart

Passiamo ora ad un’altra azienda che si occupa esclusivamente di carte da parati, si tratta sempre di prodotti di qualità ma che si caratterizzano per uno stile differente rispetto alle collezioni che vi ho mostrato in precedenza.

Si tratta di WallyArt portale online in cui la carta da parati è la vera protagonista, dove è possibile trovare modelli originali disegnati dai loro designers che cercano di realizzare stili e fantasie differenti per per accontentare ogni gusto, dal più minimal al più estroso.

carta da parati bambini
Whale

La loro carta da parati è ignifuga e lavabile, con retro in TNT e fronte vinilico; la stampa è ad altissima risoluzione con inchiostri atossici e duraturi nel tempo, grazie alla moderna modalità di asciugatura a caldo e alla protezione superficiale tramite uno strato di lattice.

carta da parati bambini
Teddy

Tra i vari modelli proposti, è possibile trovare fantasie adatte alla camera dei bambini, ci sono stili diversi tra loro: atmosfere oniriche e sognanti come quelle della carta da parati Whale, colorate e giocose come Teddy, modelli pensati per bambini più grandi come Baloon o Le Roi.

carta da parati bambini
Baloon

Sul sito è possibile anche scoprire come fare per vedere con il telefono la carta da parati già posizionata sulla nostra parete, per capire meglio l’effetto finale ed essere sicuri del nostro acquisto.

carta da parati bambini
Le Roi

Carta da parati per bambini di MuralsWallpaper

Infine torno a parlarvi di un’azienda di carte da parati che trovate spesso qui sul blog si tratta di MuralsWallpaper.

[qui trovate i post dedicati a questa azienda]

carta da parati bambini
Carta da Parati Blu e Bianca Illustrata con Pianeti e Stelle

Sul loro sito online potete trovare una vasta selezione di carte da parati, mi permetto di dire che si tratta di modelli meno raffinati ed eleganti rispetto alle carte viste in precedenze, su MuralsWallpaper potete trovare fantasie con uno stile più pop e contemporaneo e con prezzi più contenuti.

carta da parati bambini
Carta da parati planisfero
carta da parati bambini
Carta da Parati Blu e Rosa con Castello Fiabesco

Tante e varie le proposte, potete curiosare nella sezione camera dei bambini oppure ricercare la carta da parati per colore o per stile:

sono tantissime le possibilità ed è impossibile non trovare il modello adatto per voi!

carta da parati bambini
Carta da Parati per Bambini Bianca e Azzurra con Motivi di Nave Pirata
carta da parati bambini
Carta da Parati per Bambini Arcobaleno su Mattoni Grigi

Spero di avervi convinti ad acquistare la carta da parati per la camera dei bambini e di avervi fornito qualche indicazione utile su dove acquistarla.


Iscrivetevi!!

Newsletter: per avere contenuti extra, sconti e ricevere subito 101 siti di design per il vostro shopping!!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *