fbpx

Mobili trasformabili: gli arredi che valorizzano i nostri spazi

Mobili trasformabili: gli arredi che valorizzano i nostri spazi
by

I mobili trasformabili: di cosa si tratta

Se parlo di mobili trasformabili cosa ti viene in mente?!

Complementi d’arredo super tecnologici o dal design futuristico?
In realtà si tratta di complementi d’arredo che noi tutti conosciamo bene e che forse abbiamo già anche in casa senza saperlo.

Se non mi credi pensa al divano letto che magari hai in soggiorno, fa parte della famiglia dei mobili trasformabili perché a seconda della necessità, si trasforma da comodo divano a spazioso letto per gli ospiti.

Anche il tavolo allungabile che hai in cucina, o il pouff contenitore che usi in camera da letto, possono essere considerati come mobili trasformabili.

Per farti capire meglio, guarda il video realizzato dal sito Smartarredo Design, negozio online specializzato nella vendita di arredamenti convertibili e trasformabili.

In generale possiamo dire che i mobili trasformabili sono complementi d’arredo che a seconda delle esigenze, possono svolgere funzioni diverse tra di loro, sono mobili versatili che ci permettono di risparmiare spazio senza però dover rinunciare a quello che ci piace fare.

Si tratta di complementi d’arredo che diventano dei validi alleati per l’organizzazione della nostra casa, grazie al loro utilizzo riusciamo a rendere gli spazi più funzionali senza dover riempire le stanze di mobili e complementi.

Lo sappiamo bene, le case sono sempre più piccole e noi abbiamo sempre più cose, oggetti, vestiti, accessori e diventa sempre più difficile organizzare tutto al meglio, per questo motivo dobbiamo utilizzare gli arredi in modo strategico.

Per riuscire a creare ambienti ariosi e confortevoli, senza però rinunciare alle nostre passioni, la soluzione è l’utilizzo di mobili trasformabili multifunzionali: se non sai come poterli sfruttare nella tua casa, ecco qualche idea per aiutarti.


Mobili trasformabili: 5 proposte per risparmiare spazio

1.Consolle allungabile

Tutti noi conosciamo i tavoli allungabili, non si tratta di complementi nuovi, ma di soluzioni presenti da tantissimi anni che permettono di avere a disposizione un piano di appoggio più grande e di aggiungere ulteriori posti a sedere quando arrivano gli ospiti.

Negli ultimi anni, oltre al classico tavolo allungabile, si è diffuso l’utilizzo della consolle allungabile: un complemento d’arredo dalle dimensioni quindi estremamente ridotte, che nasce come quasi come elemento decorativo e di arredo per ingressi e corridoi, capace di trasformarsi all’occorrenza in un vero e proprio tavolo da pranzo.

Si tratta di un mobile trasformabile secondo me di grandissima utilità, soprattutto per chi vive in case non troppo spaziose dove la presenza fissa di un tavolo da pranzo sarebbe troppo ingombrante, ma che non per questo vuole rinunciare alla possibilità di invitare parenti e amici a cena.

mobili trasformabili

È un’ottima idea anche per chi ha già un tavolo ma vuole avere a disposizione un’ulteriore piano di appoggio, un tavolo d’emergenza da utilizzare al bisogno e che in pochi secondo scompare in una leggera e poco ingombrante consolle.


2. Poltrona letto

Non tutti hanno a disposizione una casa talmente grande da avere una stanza per gli ospiti, spesso bisogna sfruttare al meglio il poco spazio che abbiamo a disposizione, e i mobili trasformabili possono essere davvero fondamentali per risolvere alcuni problemi pratici.

Se ad esempio ti piacerebbe avere a disposizione un posto letto per poter ospitare all’occorrenza un amico o un familiare, puoi pensare di inserire in soggiorno o nella tua camera, una poltrona letto.

Ne esistono in commercio ormai tantissimi modelli, poltrone dal design ricercato e dalle dimensioni molto contenute, che sono allo stesso tempo estremamente comode e anche funzionali.


3. Panca contenitore

I mobili dove riporre i nostri oggetti quotidiani non bastano mai, abbiamo sempre troppe cose e poco spazio a disposizione: un’ottima soluzione salvaspazio è la panca contenitore.

Oltre alla panca in realtà esistono vari modelli di sedute come pouff e sgabelli che sono utili per farci sedere e allo stesso possono nascondere alla vista una serie di oggetti che non vogliamo lasciare in giro.

Possiamo usarle per riporre i complementi tessili come coperte o cuscini, accessori come sciarpe e cappelli, o addirittura utilizzarle come scarpiere.


4.Tavolino che diventa un tavolo

Parliamo dei tavolini, un complemento d’arredo presente in molte case, da posizionare nei vari ambienti della casa, davanti al divano, affianco alla poltrona, in camera da letto come comodino o nell’ingresso come piano d’appoggio.
E se ti dicessi che anche il tavolino può far parte dei mobili trasformabili?

Esistono infatti dei modelli che possono diventare dei veri e propri tavoli da pranzo!

Esattamente come la consolle allungabile, questi tavolini possono trovare posto in un angolo della casa e all’occorrenza possono venire sollevati e aperti in modo da dar vita ad un vero e proprio tavolo, da utilizzare in soggiorno o in cucina, non ti sembra una soluzione originale e funzionale?!


5. Scrivania a scomparsa

Lo smart working negli ultimi anni si è diffuso sempre di più, e anche chi non lavorava da casa, ora è alla ricerca di un angolo della propria casa da trasformare in una postazione lavoro.

Ma inserire una scrivania in una casa dalle dimensioni contenute o che è già completamente arredata non è un compito facile.

Per fortuna ora grazie ai computer non sempre ci serve un piano di appoggio molto grande e soprattutto utilizzando i mobili trasformabili è molto più semplice ritagliarsi uno spazio per lavorare da casa.

Si può scegliere una scrivania a muro richiudibile, un piano di lavoro molto sottile ma resistente, che ti permette di avere a disposizione un piccolo tavolo con il minimo ingombro possibile.

Oppure una scrivania a scomparsa da appendere a muro, dotata di vani per contenere libri ed oggetti, che una volta chiusa, si trasforma in una lavagna frontale per appunti e note.

In questo modo puoi posizionare la tua postazione da lavoro in qualsiasi punto della casa, in corridoio o in camera da letto, occuperai pochissimo spazio e potrai lavorare da casa quando ti occorre.


Quale mobile trasformabile vorresti avere a casa tua?!

mobili trasformabili

Iscrivetevi!!

Newsletter: per avere contenuti extra, sconti e ricevere subito 101 siti di design per il vostro shopping!!

Share

Comments

  1. […] La quantità di cose che accumuliamo nel corso degli anni ha un forte impatto anche sulla nostra casa e soprattutto sulla sua organizzazione: non è un caso se ora si fanno strada sempre più figure professionali che si dedicano al decluttering e alla sistemazione delle nostre cucine e degli armadi. Possediamo sempre più oggetti ma le case sono sempre più piccole: sentiamo l’esigenza di avere spazi intorno a noi estremamente funzionali, attraverso la progettazione di mobili su misura, ma anche con l’acquisto di arredi multifunzionali. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *