fbpx

World design rankings 2021: i paesi più premiati nel design

World design rankings 2021: i paesi più premiati nel design
by

Il World Design Rankings

Chi non ama le classifiche?
Il periodo di fine e inizio anno è il momento ideale per tirare le somme su quanto è avvenuto nei mesi precedenti, per fare resoconti e azzardare previsioni per il futuro.

Su questo blog ovviamente non possiamo che parlare di design, e come ogni anno mi piace scoprire insieme a te i paesi che più si sono distinti nel settore e lo facciamo grazie alla World Design Rankings, la classifica di design più importante al mondo.

World design rankings 2021

Cosa possiamo trovare in questa classifica?

La classifica è basata sul numero di premi assegnati negli anni dalla giuria internazionale del concorso di design A’ Design Award & Competition: il World Design Rankings raccoglie quindi tutti i vincitori del contest, i designer premiati vengono divisi per nazionalità, il punteggio viene calcolato tenendo conto dei vari premi vinti nelle diverse categorie.
I premi sono 5,uno per ogni categoria: Platinum, Gold, Silver, Bronze e Red e concorrono a far aumentare il punteggio della propria nazione grazie ai vari tipi di premi vinti.

World design rankings 2021

Si ottiene in questo modo una classifica che ogni anno viene aggiornata e che riporta la graduatoria delle varie nazioni del Mondo, i Paesi più premiati nel design per l’anno appena trascorso.


La nuova classifica del World Design Rankings 2021

Ecco la classifica dell’anno appena trascorso: la World Design Rankings 2021 vede confermare al primo posto la Cina, seguita in seconda posizione dagli Stati Uniti d’America, al terzo posto dal Giappone, seguito da Italia, Hong Kong, Gran Bretagna, Taiwan, Turchia, Germania, e al decimo posto l’Australia.

La classifica viene aggiornata ogni anno, la graduatoria quindi dei Paesi può variare, anche se solitamente non ci sono quasi mai grandi sorprese o sorpassi inaspettati.

World design rankings 2021

Osservando la classifica di quest’anno e confrontandola con quella dello scorso annonotiamo come sia rimasta sostanzialmente invariata, piccoli cambiamenti, qualche new entry ma l’ordine generale rimane lo stesso, con la Cina che vede aumentare sempre di più il suo punteggio.

La classifica comprende in totale 114 Paesi e potete trovarli tutti qui.


Il concorso di design A’Design Award

Prima di mostrarti qualche progetto dei vari paesi più premiati nel design, voglio parlarti un po’ del concorso internazionale di design A’ Design Award & Competion.

A’ Design Award è uno dei più importanti premi internazionali di design, organizzato ogni anno da OMC Design Studios SRL, membro di ADI e ICSID. Coinvolge artisti, creativi e addetti ai lavori provenienti da tutte le parti del mondo, una manifestazione dal carattere internazionale, ma che conserva la sua sede qui in Italia, a Como, e proprio qui ogni anno avviene la cerimonia di premiazione dei vincitori.

a design award competition

Un concorso al quale possono partecipare artisti, creativi, aziende, agenzie, progettisti, designer: le categorie del concorso sono numerose e affrontano temi e settori molto differenti tra di loro, basta cercare tra le 100 categorie, quella che più si avvicina al proprio progetto e candidarsi.

Le categorie più famose sono Good Industrial Design Award, Good Architecture Design Award, Good Product Design Award, Good Communication Design Award, Good Service Design Award, Good Fashion Design Award, ma oltre a queste puoi trovarne molte altre che riguardano anche settori più di nicchia.

Partecipare è molto semplice: basta cliccare qui e procedere alla registrazione, hai tempo fino al 28 febbraio 2022.

World design rankings 2021

I risultati saranno resi noti a maggio, e come ogni anno li scopriremo insieme qui sul blog!

[Puoi trovare i precedenti post sul concorso qui]


I paesi più premiati nel design

Siamo pronti per iniziare questo viaggio?

Scopriamo alcuni dei progetti vincitori più interessanti dello scorso anno, tutti appartenenti ai Paesi che più si sono distinti nel campo del design e che occupano i primi posti della classifica World design rankings 2021.

La Cina

1.Centro espositivo Ruyi di Kris Lin

Il design del progetto si ispira all’immagine di Ruyi: uno scettro cerimoniale, un oggetto tradizionale di buon auspicio per i cinesi utilizzato dall’imperatore quando incontrava gli inviati stranieri in segno di rispetto e amicizia tra i due paesi.

2.Tsingtao White Beer di Tiger Pan

Il logo della birra Tsingtao subisce un rebranding: viene ideato una sorta di stemma familiare con un’illustrazione ispirata a un certificato d’oro vinto da Tsingtao al Campionato della birra del 1906 a Monaco di Baviera.

Il risultato è un originale e ricercato packaging, una composizione che raggruppa elementi come grano, farfalle, botti di birra, figure di dee antiche con mastri birrai e carrozze.

3. ShuiFa-White Marble in the Wilderness Property Exhibition Centre di Qun Wen

Un centro espositivo che si differenzia per la sua copertura: la lamiera forata è posta all’esterno della struttura principale, la densità della perforazione della lamiera cambia gradualmente dall’alto verso il basso in base alla funzione dell’interno dell’edificio per dare una maggiore o minore trasparenza. 

Le variazioni graduali delle lamiere forate consentono alla permeabilità della facciata dell’edificio di variare gradualmente dall’alto verso il basso, conferendo un senso di profondità alla superficie complessiva dell’edificio. La stessa lamiera forata ha un effetto ombreggiante, come uno strato di pelle ecologica, rendendo l’edificio più rispettoso dell’ambiente. 

4. Fibonacci Spiral Industrial Park di L and M Design Lab

L’ispirazione per la realizzazione di questo complesso, viene dalla spirale di Fibonacci, una combinazione di ordine ed eleganza per la bellezza naturale.

La spirale inizia dal South Waterfront Headquarter Building nel punto centrale, si estende attraverso rigide griglie del sito collegando viali fiorenti e abbracciando numerose attività pubbliche.


Gli Stati Uniti d’America

1.Pepsi Chinas People Daily New Media Beverage di PepsiCo Design and Innovation

Pepsi si è unita al Chinas Peoples Daily New Media per presentare e celebrare una nuova generazione di eroi, medici, lavoratori, volontari e fattorini che hanno combattuto in prima linea contro la pandemia ogni singolo giorno.

In omaggio a loro hanno lanciato la campagna Everyday Heroes, un tributo significativo espresso attraverso una serie di lattine commemorative.

2. Zoomo Cargo Ebike di Asbjoerk Stanly Mogensen

Una bici da carico elettrica molto moderna vestita con un aspetto iconico: realizzata in lega e carbonio con luci integrate.

Il veicolo può trasportare fino a due bambini, sotto il cassone è presente un dispositivo di ribaltamento che rende la bicicletta estremamente facile da guidare e anche molto sicura.

3.Doritos One Kiss One Donation Digital Campaign di Dennis Furniss

Dal 2015, Rainbow Doritos e i suoi proventi sono andati alla It Gets Better Foundation, sostenendo costantemente l’uguaglianza e la diversità Doritos è pienamente impegnata nella Rainbow Community sotto il tema Pride-All-Year.
Nel 2020 Doritos ha creato One Kiss, One Donation, una campagna rivoluzionaria in TV e sui social progettata per ispirare una catena virtuale di amore e rispetto, la campagna si è diffusa sui social media e nei cuori delle persone.

Il concetto alla base della campagna era ispirare le persone a baciare in un mondo virtuale nel tentativo di raccogliere 1 milione di baci virtuali che potrebbero essere convertiti in una donazione finanziaria alla comunità.

4.Pepsi NFL Limited Edition Packaging di Dennis Furniss

Ispirata al dinamismo di questo sport, Pepsi ha sviluppato uno stile di illustrazione che cattura la fisicità del gioco ed esagera le proporzioni dei giocatori.

Utilizzando tavolozze di colori specifiche per la squadra, Pepsi ha creato una collezione per il Messico, progettando lattine per Dallas Cowboys, Pittsburg Stealers, Las Vegas Raiders e New England Patriots


Il Giappone

1.Toshin PostPandemic Office di Tetsuya Matsumoto

La scuola preparatoria Matsuo Gakuin aveva bisogno di un nuovo spazio per gli uffici per la reception e la sala riunioni. Tuttavia, con la pandemia di COVID-19 che ha colpito tutto il mondo, questo nuovo spazio deve proteggere i suoi utenti garantendo al contempo una funzionalità ininterrotta.

Lo spazio è evidenziato da un pannello a forma di fulmine che corre lungo l’ufficio separandolo in due entità attraverso una serie di schermi di vetro alternati lungo due linee parallele, proteggendo dalle gocce e consentendo la circolazione dell’aria e dei documenti.

2.Miltos Botchan Ressha Packaging di Yuta Takahashi

Un’originale connubio, il cioccolato e il treno, un modo unico per personalizzare il packaging di una tavoletta di cioccolato e offrire al cliente un’esperienza culturale.

Un viaggio in treno ideale, che conduce chi mangia il cioccolato verso nuove frontiere per godersi l’aroma dolce del cioccolato fatto con vero cacao. Ogni tappa è spiegata su una scheda allegata.

3.Hotel New Grand Ready-to-eat Meals Packaging di Kazuaki Kawahara

Questo prodotto è un pacchetto di piatti pronti (manzo al curry, pollo al curry, napoletano – salsa di pasta) per Hotel New Grand, un hotel a Yokohama che ha aperto nel dicembre 1927.

Con un design basato sul motivo di una pentola, questo prodotto porta a casa dei clienti i sapori dei migliori piatti preparati dagli chef che lavorano nelle cucine degli hotel.

4.Yamamotoyama Rebranded Tea Package di Eisuke Tachikawa

Le confezioni di una delle aziende più antiche venditrici di tè, fanno riferimento ai colori e alla struttura tradizionali delle antiche pergamene, un modo per rendere moderno il packaging pur conservando il fascino del marchio dalla lunga storia.


L’Italia

1.Lavazza Elogy Milk Coffee Machine di Florian Seidl

Destinata all’uso domestico e ai piccoli e medi uffici, la macchina offre un’esperienza di caffè unica, professionale e facilmente accessibile in un ingombro relativamente compatto: questa macchina da caffè con pannello, integrato offre il pacchetto completo della cultura del caffè italiana dall’espresso al cappuccino o al latte.

2.Cera Una Volta Wine Label by Giovanni Murgia

L’idea del concept creativo del vino Cera Una Volta racconta, nella semplicità dell’iperbole fiabesca ben rappresentata dall’illustrazione in etichetta, la storia della nascita di questo vino e di chi lo ha prodotto.
Lo stile scelto è volutamente fiabesco, un po’ per dare un tocco magico a un vino che si discosta molto dallo stile classico degli altri prodotti dell’azienda, ma anche per sottolinearne il carattere fortemente espressivo e onirico.

3.Spazio Lenovo Flagship store by Alessandro Luciani

Il design human centered, ha voluto creare un filo conduttore, accorciando la distanza tra il mondo esterno, en plein air, e quello interno, chiuso, tipico di un negozio tradizionale.

Un ambiente funzionale contaminato dalle 13 colonne di vero verde verticale presenti all’interno, da un pavimento che rievoca quello dei giardini, da fili luminosi a led, vetri dicroici e grandi pareti video per una comunicazione completamente digitale.

Lo spazio è stato ottimizzato per facilitare il passaggio delle persone da un’attività all’altra, le aree sono state progettate per offrire esperienze immersive, in se stesse e nei prodotti

4.Qui Magnetic Pencil Holder by Piero Quintiliani

Qui è un portapenne e matite magnetico che ti permette di attaccarli dove vuoi: il disco metallico adesivo può essere applicato su qualsiasi superficie., basta agganciare Qui alla tua matita o penna e, grazie al magnete, puoi appenderlo dove vuoi, così saprai sempre dove trovarlo.

Per le superfici non metalliche – ad esempio se vuoi agganciare la penna all’agenda o all’agenda – Qui viene fornito completo di un disco magnetico adesivo che può essere attaccato a qualsiasi superficie: a parete, su un computer, su una borsa o su un taccuino. Con Qui le tue penne e matite sono sempre dove vuoi trovarle, con il vantaggio di un tocco di colore che le rende più facili da individuare a colpo d’occhio.


Timeline per partecipare al concorso

Sono aperte le iscrizioni per la nuova edizione del concorso internazionale A’Design Award & Competition, avete tempo fino al 28 febbraio per poter presentare il vostro progetto.

Il 15 aprile 2022 scopriremo insieme i fortunati vincitori.

Andate sul sito nella sezione Registration, candidate il vostro progetto, e buona fortuna!


Iscrivetevi!!

Newsletter: per avere contenuti extra, sconti e ricevere subito 101 siti di design per il vostro shopping!!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *