Carta da parati: le ultime tendenze

Carta da parati: le ultime tendenze
by

Carta da parati: la mia passione

Lo sapete ormai: ho una grande passione per la carta da parati e spesso ve ne parlo anche qui sul blog presentandovi nuovi modelli, facendovi scoprire nuove aziende o parlandovi delle tendenze del momento.

[ qui potete trovare i post precedenti che ho dedicato all’argomento]

La carta da parati è un complemento d’arredo che al pari di altri, risente delle mode del periodo.

Sempre presente nelle nostre case, sta vivendo un periodo di grande fermento, oggi come non mai, è possibile trovare una grandissima vastità di modelli sul mercato: fantasie, colori, materiali differenti, a seconda delle nostre esigenze e dei nostri gusti possiamo trovare la carta da parati perfetta per lo stile del nostro arredamento.

Oggi in particolare voglio parlarvi delle tendenze del momento, vi presento tre differenti tipologie di carte da parati che potete scegliere a seconda dello stile che volete dare ai vostri ambienti, fantasie che potete trovare e acquistare sul sito www.cartadaparatideglianni70.com


L’eleganza del Marmo

Un materiale che negli ultimi mesi è tornato ad essere vero protagonista del mondo del design, dagli arredi agli accessori, è sicuramente il marmo.

Ora infatti è possibile vederlo ovunque, declinato in vari colori e usato in maniera spesso originale e sorprendente.

Realizzare una parete in casa di vero marmo non è certo una cosa facile e non è neppure economica: la soluzione però c’è ed è quella di utilizzare una carta da parati dal design che ricorda perfettamente questo materiale pregiato.

Ci sono tappezzerie di grande qualità, realizzate con materiali resistenti e dotate di caratteristiche uniche che coniugano perfettamente praticità e ricerca estetica.

Facili da installare, sono resistenti e a volte anche lavabili:questo permette alla carta da parati di durare nel tempo.

Le fantasie disponibili sono davvero tante, anzi è meglio dire che le tipologie di marmo riproposte sono infinite: colori differenti, venature di diverso tipo, c’è l’imbarazzo della scelta.

Una parete decorata con una carta da pareti a marmo acquisisce un valore unico, l’intero ambiente può trasformarsi e diventare particolare ed elegante

L’effetto finale dipende molto dalla tipologia di marmo scelta e dallo stile di arredamento della stanza.

Una parete decorata con marmo nero può venire alleggerita grazie ad arredi minimalisti o di stile scandinavo, bisogna calibrare con sapienza ogni elemento, scegliere con cura la fantasia della carta da parati ipotizzando già lo stile degli arredi che verranno utilizzati.

Non fatevi spaventare dall’importanza di questo materiale, non lasciatevi impressionare: la carta da parati che ricrea il marmo può essere una preziosa alleata per personalizzare con stile ed eleganza la vostra casa, dovete solo provare!


Industrial mood

Dopo aver parlato di un materiale specifico che è tornato di moda, ora passiamo ad uno stile di arredamento che sta riscuotendo sempre più consensi, lo stile industrial.

Ambienti open-space, arredi dalle linee essenziali, oggetti di recupero, sono solo alcune delle caratteristiche di questo stile.

Fondamentale la scelta dei giusti materiali: cemento a vista, grande uso del ferro, acciaio e resine.

Si tratta di uno stile che nasce soprattutto in funzione del recupero e della riprogettazione di spazi industriali convertiti poi a uso domestico o per creare luoghi commerciali, in questo caso quindi si cerca di esaltare il mood industrial già presente nell’ambiente e adattarlo alla nuova situazione.

Se voi però non avete uno spazio industriale da convertire, non dovete per forza rinunciare ad utilizzare questo stile per casa vostra, basta utilizzare i giusti accorgimenti.

La carta da parati può essere una preziosa alleata.

Le pareti e la loro decorazione sono molto importanti per determinare lo stile dell’ambiente, per la vostra casa in stile industrial non potete quindi rinunciare ad avere almeno una parete personalizzata con una carta da parati dall’effetto pietra.

Perfetti i modelli che ripropongono il cemento, potete trovare diversi colori, diversi effetti, scegliete quello che più vi piace e decidete quali pareti personalizzare in questo modo, non c’è bisogno di usarla ovunque, potete anche decidere di decorare solo una parte della stanza e usare altri colori a contrasto per il resto dell’ambiente.


Il fascino del mattone

I mattoni hanno un fascino senza tempo e una parete decorata in questo modo, è un elemento prezioso, che fornisce grande carattere e personalità all’ambiente.

Purtroppo non tutti hanno una parete di mattoni a vista da sfoggiare, ma come sempre la soluzione c’è ed è la carta da parati.


Rivestire alcune superfici con una carta da parati a mattoni, può contribuire a mettere in risalto un angolo specifico della casa, una zona che si vuole personalizzare, degli arredi che si vogliono far risaltare.

Un materiale che si adatta perfettamente con qualsiasi tipo di arredamento, dal rustico, al contemporaneo, anche perché sono disponibili tanti modelli differenti, colori e tipologie di mattoni diversi tra loro.

Che si tratti di decorare un’intera parete, oppure personalizzare una nicchia o un pilastro, la scelta di una carta da parati che ripropone i mattoni, è una soluzione interessante e di carattere, un modo semplice per esprimere il proprio gusto e la propria passione per la casa.

Tutte le immagini presenti nel post rappresentano le carte da parati del sito: www.cartadaparatideglianni70.com

Share

Comments

  1. […] parlo molto spesso della carta da parati [qui trovate l’ultimo post che ho dedicato proprio alle ultime tendenze], ma quello che non vi ho […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *