fbpx

10 libri da leggere nel 2021

10 libri da leggere nel 2021
by

L’abitudine di leggere

Gennaio è il mese dei buoni propositi, si fanno elenchi sterminati di cose che si vogliono fare e di abitudini che si vogliono intraprendere: tra gli obbiettivi più comuni, oltre a dimagrire e mettersi in forma, molti si ripromettono di leggere di più.

Se non si ha l’abitudine di leggere, cominciare a farlo in maniera assidua e frequente non è facile: è fondamentale partire con il libro giusto, scegliere qualcosa che davvero ci interessi e ci appassioni.

10 libri da leggere nel 2021

Io amo molto leggere, sono curiosa e leggo durante l’anno una varietà piuttosto eterogena di libri: passo dai gialli ai saggi, dai libri legati ai temi del mondo del design e dell’arredamento alle biografie, dai libri di crescita personali ai titoli di attualità.

Ultimamente ho scoperto una serie di titoli molti interessanti e ho pensato di riprendere i post legati ai libri, per aiutarvi magari a scoprire libri nuovi:
ecco quindi questo post con 10 libri da leggere nel 2021, 10 titoli che ho letto nello scorso anno e che vale la pena conoscere.

Se cercate libri di design da leggere, qui trovate 20 titoli.


I 10 libri da leggere nel 2021

1.Cromorama

Cominciamo con un titolo che molti di voi avranno già sentito nominare, un libro che vi avevo già consigliato in questo articolo, ma che solo quest’anno ho avuto modo di leggere e di apprezzare:
Cromorama” di Riccardo Falcinelli.

10 libri da leggere nel 2021

Si tratta di un libro che affronta la tematica del colore sotto diversi punti di vista:
ogni capitolo parla di un colore, riuscendo a delinearne un profilo molto interessante e completo, trattando la sua nascita, il suo significato, la sua storia, facendoci scoprire aneddoti e curiosità storiche e sociali.

I colori sono fondamentali per noi, ma non ci rendiamo conto dell’impatto che hanno in diversi aspetti della nostra vita: in questo libro si cerca di capire l’importanza che hanno avuto in passato e le differenze che ci sono state nella percezione di quello che ci sta intorno.

Un libro completo e interessante, assolutamente da leggere!


2. Armocromia

Cos’è l’armocromia?
Sicuramente negli ultimi anni vi sarà capito di sentirne parlare, sui social, in tv o sui giornali: l’armocromia è l’analisi del colore personale, attraverso lo studio delle caratteristiche della persona (colore della pelle, degli occhi, dei capelli e non solo) è possibile capire quali sono i colori che ci donano maggiormente.

Non si tratta di una scoperta recente, ma sicuramente la diffusione che sta avendo oggi è dovuto in gran parte al lavoro di Rossella Migliaccio, consulente di immagine e ideatrice dell’Italian Image Institute: il primo istituto in Italia esclusivamente dedicato alla consulenza di immagine.

Rossella Migliaccio ha scritto il libro best seller “Armocromia“:
in questo testo è possibile avvicinarsi a questa disciplina, capire meglio come funziona e cercare di capire a quale stagione apparteniamo e di conseguenza quali colori di abiti, accessori e make up possono andare meglio per noi.


3.Breve storia della vita privata

Avete mai pensato come la casa sia cambiato nel corso dei secoli, come questi cambiamenti siano legati ai progressi tecnologici e come di conseguenza abbiano influenzato la nostra vita e il nostro rapporto con il sonno, il cibo, il sesso, le malattie, la vita di coppia e l’educazione dei figli?

Il libro di Bill Bryson “Breve storia della vita privata” è un’interessante viaggio, si parte dall’ esplorazione di una dimora inglese, un’ex canonica vittoriana situata in uno sperduto villaggio del Norfolk (la casa dell’autore), per arrivare a percorre le strade delle storia, fermarsi ad analizzare scoperte e cambiamenti nei costumi e nella società che hanno portato a ridefinire i nostri spazi domestici.

10 libri da leggere nel 2021

Una lettura molto interessante, che appassionerà non solo chi si occupa di arredamento e design, un libro che andrebbe letto da tutti, per capire come anche se non ce ne rendiamo conto, a casa nostra, in un modo o nell’altro, finisce in realtà “qualunque cosa succeda nel mondo, qualsiasi cosa venga scoperta, creata o aspramente contesa”.

Troverete molte curiosità legate al mondo della casa, scoprirete perché nel ‘700 molti evitavano di aggiungere finestre alle facciate degli edifici, come mai molti bauli e cassapanche avessero coperchi curvi, e l’evoluzione e i cambiamenti di alcune stanze nel corso dei secoli, come ad esempio il declino della zona dell’atrio e la rivoluzione della camera da letto.


4.Cromosofia

Molti sono i libri che leggo sul tema del colore, ma devo dire che “Cromosofia” di Ingrid Fetell Lee è forse uno di quelli che maggiormente mi ha colpito e incuriosito per gli argomenti trattati.

Ingrid Fetell Lee, esperta di design, ha indagato l’impatto psicologico dell’ambiente sul nostro umore, scoprendo relazioni universali che affondano le radici nelle neuroscienze e nella nostra storia primordiale.

10 libri da leggere nel 2021

Avete mai notato che certi colori vi trasmettono serenità, che le forme arrotondate sono più accoglienti, che alcune texture e pattern vengono utilizzati maggiormente?
Sono tutti elementi che spesso non consideriamo ma che invece influiscono profondamente sulla nostra percezione degli ambienti e sui nostri stati d’animo.

Nel libro Ingrid ci porta in giro alla scoperta di luoghi e personaggi interessanti, da Tirana a Cannes, da Gaetano Pesce a Summer Rayne Oakes, scopriamo pagina dopo pagina tutti gli elementi per creare luoghi pieni di gioia.


5.Il piccolo libro del colore

Continuo a parlarvi di libri sul colore, questa volta è il turno di “Il piccolo libro del colore” di Karen Haller, un libro che consiglio a tutti quelli che cercano una lettura leggera e non troppo impegnativa che li introduca al mondo del colore.
Troverete infatti alcune nozioni di base sulla storia del colore, sul loro utilizzo nell’arredamento ma anche nella vita quotidiana, nei vestiti e nella scelta degli oggetti.

Karen Haller, specialista nella psicologia dei colori, spiega il loro potere intrinseco: perché alcune tonalità hanno la capacità di farci stare meglio, di suscitare determinate emozioni e come possiamo utilizzarli per migliorare la nostra vita.

Propone anche alcuni esercizi guidati per capire quali sono i nostri colori e quali invece non sono nelle nostre corde.
Personalmente la seconda parte del libro non mi è piaciuta particolarmente e non condivido alcune classificazioni dei colori e alcuni esercizi, ma lo trovo nel complesso un libro piacevole, con buoni spunti di approfondimento.


6.La ragazza del bauhaus

Tra i 10 libri da leggere nel 2021 non potevano mancare dei romanzi: “La ragazza del Bauhaus” di Theresia Enzensberger ci porta a Weimar nel 1921 nella scuola d’arte più all’avanguardia della storia, il Bauhaus.

10 libri da leggere nel 2021

Qui attraverso la storia della giovane Luise, figlia della borghesia tedesca, decisa a tutti i costi a seguire il suo amore per l’architettura nonostante l’opposizione della famiglia e l’ambiente professionale decisamente maschilista, riusciamo a conoscere meglio gli ambienti del Bauhaus.
Vediamo all’opera maestri come Gropius, Itten, Kandinsky, scopriamo la quotidianità e i riti di una scuola entrata nella leggenda.

Una lettura piacevole, una storia particolare che indaga meglio una realtà non spesso protagonista di storie e romanzi.


7.Mio amato Frank

Il famoso architetto Frank Lloyd Wright ha avuto una vita piuttosto burrascosa e anticonvenzionale: le sue relazioni amorose non solo hanno fatto notizie sui quotidiani dell’epoca, ma hanno ispirato anche diversi libri e racconti.

Il libro “Mio amato Frank” di Nancy Horan, è incentrato in particolare sulla figura di Mamah Cheney, inizialmente cliente di Wright e poi amante e compagna di vita.

10 libri da leggere nel 2021

Una storia d’amore intensa e tormentata, ostacolata dalla società di quel periodo che ancora non vedeva di buon occhio il divorzio, terminata prematuramente a causa di una tragedia difficile da dimenticare.
Si tratta di un libro che cerca di ripercorre in maniera fedele gli avvenimenti di quegli anni grazie ad un lungo lavoro di ricerca storica e l’utilizzo di diari, lettere, documenti e giornali dell’epoca.

Un ritratto di una donna alla ricerca di stessa, in perenne lotta tra i doveri di madre e di moglie e la necessità di seguire la propria anima e le proprie inclinazioni.


8.Pregiudizi inconsapevoli

Cos’è esattamente un pregiudizio?
Siamo sicuri di riconoscerne uno quando ce lo troviamo davanti?
Il libro “Pregiudizi inconsapevoli” di Francesca Vecchioni affronta il tema dei pregiudizi, facendoci scoprire di essere immersi in dinamiche linguistiche e comportamentali che rafforzano pregiudizi, stereotipi e discriminazioni.

Non ce ne rendiamo conto, ma spesso e volentieri utilizziamo parole, modi di dire, e abbiamo comportamenti che di fatto sono discriminatori o che non fanno che avvallare pregiudizi molto antichi.

Prendere consapevolezza è il primo passo per poter agire e cambiare le cose, e l’autrice facendo riferimento a studi di psicologia comportamentale più recenti, ci mostra gli stereotipi nei quali rischiamo di cadere quotidianamente.


9.Il mondo sottosopra

Siamo sommersi di tante, troppe informazioni, e secondo me per poter affrontare al meglio il bombardamento quotidiano di notizie, è fondamentale avere i giusti strumenti per capire cosa sia vero da cosa no:
“Il mondo sottosopra” di Massimo Polidoro rientra a pieno titolo tra i 10 libri da leggere nel 2021.

I vaccini, le scie degli aerei, gli attacchi dell’11 settembre, lo sbarco sulla Luna, l’attentato a Kennedy: queste sono solo alcuni degli argomenti che più generano fake news e teorie complottistiche.
Se vi chiedete come sia possibile che ancora oggi molte persone sostengano che la Terra sia piatta, dovete leggere questo libro, dove “Massimo Polidoro ci conduce in un lungo viaggio nel mondo del verosimile, svelando i meccanismi neurologici, psicologici e sociali dietro cui si celano pericolose e preoccupanti ossessioni“.

10 libri da leggere nel 2021

10.La quinta essenza

Ultimo, ma non per importanza, il libro “La quinta essenza” di Paolo Borzacchiello.

Spiegarvi bene di cosa si tratti è un po’ difficile: è un romanzo di trasformazione scritto con una innovativa tecnica di ingegneria narrativa ideata da Paolo Borzacchiello, esperto di intelligenza linguistica e dinamiche mentali.
In poche parole c’è una storia (per essere precisi questo è il terzo libro di una trilogia, io vi consiglio di partire dal primo “La parola magica” ma potete partire da questo), ma soprattutto in queste pagine ci sono una serie di istruzioni che il cervello è in grado di registrare e interiorizzare semplicemente leggendo, e che ci permetteranno di accedere alla “quinta essenza”, una nuova consapevolezza.

10 libri da leggere nel 2021

Detto così può sembrare tutto molto strano, ma io vi consiglio di leggerlo, la storia è originale e molto particolare, la lettura è piacevole e le parole che troverete sono in grado di cambiarvi e migliorarvi.


Vi sono piaciuti questi consigli di lettura?
Tra questi 10 libri da leggere nel 2021 avete trovato il titolo che fa per voi?

10 libri da leggere nel 2021

Se volete qui trovate altri libri che ho letto in passato e alcune recensioni.


Iscrivetevi!!

Newsletter: per avere contenuti extra, sconti e ricevere subito 101 siti di design per il vostro shopping!!

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *