fbpx

Parete del letto: 15 idee per personalizzarla

Parete del letto: 15 idee per personalizzarla
by

La camera da letto

Quando parliamo di arredare le pareti in camera da letto, solitamente facciamo riferimento alla parete che si trova dietro il letto.

Questo perché le camere da letto, qualunque siano le loro dimensioni, hanno spesso le pareti occupate da armadi, mobili, cassettiere. Ci si ritrova ad avere quasi tutte le pareti già occupate, con l’eccezione della parete del letto che può quindi essere disponibile per essere personalizzata a seconda del nostro gusto.

Se state pensando a come personalizzare la vostra parete del letto e cercate qualche idea originale, ho pensato di raccogliere in questo post 15 idee differenti, 15 soluzioni per rendere la vostra parete davvero unica e originale.


1.Il tappeto

Cominciamo dal tappeto: avete mai pensato di utilizzarlo per arredare le pareti di casa vostra?

[Ho realizzato un post per mostrarvi come personalizzare le pareti con i vostri tappeti]

Potete scegliere il tappeto che può vi piace e che meglio si adatta all’arredamento della stanza, potete poi appenderlo dietro il letto come se fosse una specie di testiera.

Credits 12

A seconda della dimensione potete posizionarlo in verticale, orizzontale, affiancarne due piccoli, o sceglierne uno di grandi dimensioni.
L’effetto è sicuramente scenografico, e quando vi siete stufati, potete sempre riutilizzare il tappeto e metterlo per terra.


2.La carta da parati

In un certo senso potrebbe essere la soluzione più facile:
in un solo gesto personalizzate non solo la parete del letto ma l’intera stanza, perché la carta da parati, soprattutto se è molto decorata, cambia il volto di tutto l’ambiente.

Credits 12

Il segreto è scegliere la giusta fantasia e colori adatti all’arredamento.

[Se vi serve aiuto per cercare la giusta carta da parati, trovate quello che vi serve qui]


3. La boiserie

Volete dare profondità alla vostra parete da letto?

Potete pensare alla boiserie, pannelli di legno intarsiati, decori geometrici che creano movimento e danno vivacità ad una parete colorata.

Credits 12


4. Le maschere

Le maschere esercitano da molti secoli ormai, un grande fascino, oggi si trovano sul mercato reinterpretazioni contemporanee di questi oggetti totem, perché non creare una composizione di vari modelli e appenderle come una specie di protezione sulla parete del letto?

In questo post trovate 10 modelli e i negozi online dove acquistarli.


5. Le ceste

Avete mai pensato di utilizzare le ceste di paglia per decorare le vostre pareti?

Sono leggere e sono disponibili moltissimi modelli di ogni tipo forma e dimensioni, si possono creare delle composizioni insolite, raggrupparle per colore o per decorazione, oppure si può scegliere un solo elemento centrale.

Credits 12

Bisogna però avere il giusto arredamento, perfetto se avete scelto lo stile etnico, boho chic, più rischioso invece se amate gli arredi classici


6. Il colore

Il colore se usato bene, ci viene sempre in soccorso, ed è capace di stravolgere completamente qualsiasi ambiente.

In questo caso non vi parlo semplicemente di dipingere la parete del letto, ma di giocare con il colore per evidenziare alcuni particolari, per mettere in risalto il letto, e per creare forme geometriche che si trasformano in delle specie di testiere.

Credits 12

Credits 12

Vi serve aiuto con la scelta del colore giusto?


7. I cappelli

Perché non utilizzare degli accessori che abbiamo in camera per arredare la parete del letto?
Avete mai pensate ai cappelli?!

Credits 12


8. Lo specchio

Di solito si appende o si posiziona lo specchio in camera vicino all’armadio, ma se invece lo usassimo come testiera del letto?

Il trucco è scegliere il giusto modello, magari uno specchio dalla cornice particolare (non per forza deve essere dallo stile classico come quello in foto).

Credits 1 – 2

Dei vantaggi di posizionare uno specchio in una stanza ve ne ho parlato spesso: aumenta la luminosità dell’ambiente e amplifica la percezione dello spazio.

Se volete saperne di più sugli specchi, trovate qui un post.


9. Le porte

Se amate girare per i mercatini e il vostro stile di arredamento è un mix tra vecchio e nuovo, perché non pensare di riutilizzare delle vecchie porte e usarle come testiera del letto?

A seconda dello spazio potete posizionarle in orizzontale o in verticale, lasciarle allo stato originario o restaurarle e personalizzarle con nuovi colori.

Credits 1234


10. Le composizioni floreali

Per chi ama i fiori e vorrebbe vederli ovunque, potrebbe pensare ad una parete decorata con fiori secchi o finti (esistono in commercio dei modelli davvero molto belli, ben fatti e anche costosi).

Tante le modalità che ci permettono di abbellire la nostra parete del letto: possiamo usare dei washi tape o creare delle composizioni con fili e rami.

Credits 12


11. I quadri

Un grande classico: i quadri.
Potete personalizzare la vostra parete come volete, a seconda del vostro gusto potete optare per un solo grande quadro, oppure per una serie di modelli o tutti uguali ma di dimensioni differenti, oppure potete creare una composizione di quadri dai materiali, forme e dimensioni differenti.

Credits 12

Si possono scegliere quadri classici, dipinti, o riproduzione grafiche, scritte, poster: in commercio trovate davvero di tutto, esistono e shop dedicati esclusivamente alla wall art dove trovare una grande varietà di modelli e fantasie.

Credits 12

Una volta scelti i vostri modelli potete decidere di appenderli al muro con dei chiodi, oppure poggiarli su delle mensole molto sottili nate apposta per esporre le proprie opere d’arte.
Mi raccomando, posizionate bene i vostri quadri, assicuratevi che siano stabili per non correre il rischio di trovarveli addosso quando dormite.

Se cercate quadri davvero insoliti e originali, li trovate qui


12. Le mensole

Le mensole sono dei complementi d’arredo capaci di aiutarvi quando si tratta di personalizzare pareti anonime e spazi difficili.

Per la parete del letto potete decidere tra due differenti tipologie di mensole a seconda delle vostre necessità: se dovete solo dare carattere alla parete potete scegliere una mensola di design dalla forma insolita e i colori accesi, se invece vi serve un piano di appoggio per mettere in mostra piccoli oggetti, quadri, fotografie o piante, allora meglio optare per un modello minimale.

Credits 1 2

Dovete acquistare una mensola?
Qui trovate 20 modelli di design


13. Le scritte al neon

Le scritte al neon in questi ultimi anni vanno molto di moda, non le troviamo solo più nei locali commerciali, ma è possibile comprarle per personalizzare le pareti di casa nostra.

Basta decidere quale frase o parola vogliamo appendere e poi cercarla su internet, esistono anche dei negozi che te le compongono come vuoi: dimensioni, colori, caratteri.

Credits 1 2

Per chi cerca ispirazione per le proprie scritte per la casa


14. Gli armadi

Per chi ha poco spazio in camera è una scelta obbligata: bisogna usare tutte le pareti, anche quella dietro al letto, per posizionare armadi e cassetti.

Per fortuna è possibile realizzare gli armadi su misura e con un bravo progettista non bisogna rinunciare all’aspetto estetico, anche se la parete dietro al letto deve essere in parte occupata dai mobili può lo stesso venire personalizzata e avere un suo carattere.

Credits 12


15. I wall stickers

Meno impegnativi delle carte da parati, i wall stickers permettono di decorare la nostra parete con immagini, scritte o decorazioni. A seconda del nostro stile e dei nostri gusti, possiamo trovare centinaia di idee per personalizzare la parete del letto.

Il vantaggio dei wall stickers è che sono facili da mettere ma anche da togliere, se siete delle persone che amano cambiare spesso, questa potrebbe essere la scelta perfetta.

Credits 12

Qui trovate il modello che avevo scelto per casa mia alcuni anni fa.


Non avete trovato l’idea giusta per la vostra parete?
In questo post trovate altre 30 idee per arredare le pareti in maniera originale


Iscrivetevi!!

Newsletter: per avere contenuti extra, sconti e ricevere subito 101 siti di design per il vostro shopping!!

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *